Boruto: Naruto Next Generations è anche sulla copertina del nuovo numero di Weekly Shonen Jump e del 1° magazine del 2018 di Shonen Jump GIGA.

Il numero 52 di quest’anno di Weekly Shonen Jump, disponibile da lunedì 20 novembre 2017 in Giappone, pubblicherà il capitolo 18 di Boruto: Naruto Next Generations, il manga sequel di Naruto, edito e supervisionato da Masashi Kishimoto, scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Masashi Kishimoto alla realizzazione della sceneggiatura di Boruto: Naruto the Movie) e disegnato da Mikio Ikemoto (assistente storico di Masashi Kishimoto nella serializzazione di Naruto).

Il 17° capitolo si intitola “Mani” e Mikio Ikemoto ha realizzato la pagina a colori introduttiva con Boruto, Sarada e Mitsuki. Eccola qui di seguito:

In più, Boruto: Naruto Next Generations è sia sulla copertina del numero 52 di Weekly Shonen Jump che sul 1° numero del 2018 di Shonen Jump GIGA (rivista edita sempre da Shueisha). Ecco qui, di seguito, la copertina di Shonen Jump e Shonen Jump GIGA:

Se ve le siete perse, qui potete trovare le anticipazioni di novembre ed inizio dicembre dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations.

Boruto, figlio di Naruto e Hinata, cerca disperatamente di attirare l’attenzione del padre, impegnatissimo per via del suo ruolo di Hokage. Ribelle e insoddisfatto, diverrà discepolo di Sasuke. L’insolita coppia, nonostante il periodo di pace, dovrà affrontare una minaccia immane…

BORUTO: Naruto Next Generations è disegnato da Mikie Ikemoto (assistente di Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto il quale si occupa anche di essere l’editor. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 18 capitoli, e i primi 11 sono raccolti in 3 volumi. Il  è disponibile dal 2 novembre.

Tre romanzi sono basati sul franchise di Boruto: Naruto Next Generations. Il primo è disponibile in Giappone dal 2 maggio; il secondo, invece, dal 4 luglio; il terzo è disponibile dal 4 settembre; il  è disponibile 2 novembre 2017.

In Italia, il primo volume del manga è stato pubblicato il 2 novembre sotto l’etichetta di Planet Manga.

La serie animata omonima, prodotta da Studio Pierrot, è in corso d’opera dal 5 aprile 2017 e attualmente sono stati trasmessi 33 episodi su TV Tokyo.

telegra_promo_mangaforever_2