Nuove voci riguardanti il futuro del Cavaliere Oscuro.

Justice League è uscito soltanto ieri nella sale italiane ma a tenere banco è Batman o meglio The Batman ovvero lo stand alone che sarà diretto da Matt Reeves.

Sarà ancora Ben Affleck il Cavaliere Oscuro del DCEU? Non è dato saperlo però quello che è sicuro è che la Warner Bros. ed il regista stanno già lavorando ad un piano di emergenza nel caso in cui l’attore premio Oscar decida di abbandonare il ruolo.

Collider sostiene che Reeves starebbe infatti provinando diversi attori fra questi ci sarebbe stato anche Jake Gyllenhaall, come da rumor riportati ieri e che già nel 2005 fu in lizza per il ruolo, ma che decisioni verranno prese dopo la fine della programmazione di Justice League.

Il responso dei fan, della critica e la performance al botteghino quindi sarebbe fondamentali non solo per The Batman ma anche per altre pellicole come Flashpoint o Suicide Squad 2 la cui pre-produzione è ferma.

Si tratta di speculazioni perciò prendetele con le dovute precauzioni!

telegra_promo_mangaforever_2