La saga cinematografica con Johnny Depp è tratta dall’omonima attrazione dei parchi Disney.

Deadline riporta che gli sceneggiatori A. Lee Alfred II e Ezequiel Martinez Jr. stanno querelando la Walt Disney Company per aver rubato “temi coperti da copyright, ambientazioni, dialoghi, personaggi, trama, tono, e sequenze di eventi” da una sceneggiatura che hanno scritto nel 2000, intitolata Pirati dei Caraibi. Gli sceneggiatori hanno proposto lo script alla Disney mentre lavoravano al film Red Hood che non è stato più realizzato.

Gli sceneggiatori e la loro produttrice, Tova Laiter, dichiarano di aver lavorato a stretto contatto con diversi produttori della Disney e la casa di produzione gli ha aiutati ad entrare nella Writers Guild. Il rapporto professionale tra i due sceneggiatori e la Disney si è concluso con il pagamento dei loro servizi per Red Hood. I due avevano consegnato la sceneggiatura di Pirati dei Caraibi con un video promozionale del progetto ma la Disney aveva dichiarato di non essere interessata al progetto.

Stando all’accusa, il loro lavoro è stato “copiato intenzionalmente e sfruttato commercialmente dalla Disney creando un franchise miliardario senza alcun credito o compenso” per i due sceneggiatori.

telegra_promo_mangaforever_2