L’attrice torna nel ruolo di Wonder Woman.

Gal Gadot, interprete di Wonder Woman nel DC Universe cinematografico, è intervenuta al talk show Live With Kelly and Ryan ed ha rivelato come ha nascosto la sua gravidanza sul set di Justice League: “Il pancione ancora non c’era. Ero incinta durante gli ultimi tre mesi di riprese. Inizia ad essere evidente dopo tre mesi e cominci ad avere le nausee.”

“Sono stata super, ho vomitato ovunque. Non voglio essere disgustosa ad essere così esplicita ma mi sentivo male, non ho detto niente a nessuno e pensavo che nessuno se ne fosse accorto ma, a quanto pare, sapevano tutti. Me l’hanno detto dopo. Ho iniziato ad arrivare sul set con gli occhiali da sole perché c’era il green screen, le luci, la frenesia. Alla fine di ogni ripresa correvo a vomitare da qualche parte.”

“Avevo un’assistente che mi seguiva con un secchio nel quale metteva anche altre roba. Magari la gente pensava che avessi un secchio invece di una borsa. Una volta non ce l’ho fatta ad arrivare alla roulotte ed ho iniziato a vomitare molto forte. E lei ha cominciato a cantare ad alta voce per coprire i miei versi. E’ stato come un corso di sopravvivenza.”

https://youtu.be/9kZoXsXFeEY

telegra_promo_mangaforever_2