Justice League Mortal: Armie Hammer è felice che il film non sia stato realizzato

Pubblicato il 15 Novembre 2017 alle 21:58

La mancata produzione verrà raccontata in un documentario diretto da Ryan Unicomb.

George Miller (la saga di Mad Max) avrebbe dovuto dirigere Justice League Mortal per la Warner, entrato in pre-produzione nel 2007. Le riprese si sarebbero dovute svolgere in Australia nel febbraio 2008 ma a gennaio la Warner interruppe la produzione.

Il film avrebbe visto nel cast Armie Hammer (Batman), Megan Gale (Wonder Woman), D.J. Cotrona (Superman), Adam Brody (Flash), Hugh Keays-Byrne (Martian Manhunter), Teresa Palmer (Talia Al Ghul), Zoe Kazan (Iris Allen), Santiago Cabrera (Aquaman), Jay Baruchel (Maxwell Lord), Common (John Stewart – Lanterna Verde) e Stephen Tobolowsky (Alfred Pennyworth).

Intervistato dal Vulture, Hammer ha dichiarato: “Per molto tempo ho pensato che sarebbe stato un gran film. Ma ora ho 31 anni, ne ho passate molte da quando ne avevo 19, e ho capito che non vorrei vedere un Batman di 19 anni.”

“Mi arrabbiai quando il film non fu realizzato ma è andato tutto come avrebbe dovuto. Ho ancora molto da imparare, il mio è un lavoro di ricerca costante. Se avessi avuto successo con quel film, avrei pensato di aver già capito tutto. Ora so che non sarebbe stata una grande performance, o anche una buona performance. Sarebbe stata mediocre. Sono felice che il film non sia stato realizzato.”

Articoli Correlati

Le uscite manga Goen del 26 Novembre 2021 vedono il debutto di Ridendo tra le Nuvole e la pubblicazione di nuovi volumi di serie...

16/11/2021 •

19:17

I film West Side Story di Steven Spielberg e The King’s Man – Le Origini di Matthew Vaughn sono in arrivo nei cinema...

16/11/2021 •

19:02

Dragon Ball The Breakers è il nuovo videogioco della saga che Bandai Namco Europe ha da poco annunciato. Si tratta di un nuovo...

16/11/2021 •

15:38