L’attore tornerà nel ruolo di Winter Soldier.

Sebastian Stan, interprete di Bucky, alias Winter Soldier, nel Marvel Universe cinematografico, è intervenuto al Rhode Island Comic-Con dove ha autografato un poster di Captain America: The Winter Soldier ad un fan. Come potete vedere, l’attore ha disegnato la barba a Chris Evans aggiungendo il fumetto: “Sono Nomad”, il che potrebbe confermare il cambio d’identità di Steve Rogers in Avengers: Infinity War.

Durante la kermesse, Sebastian Stan è stato intervistato da ComicBook.com ed ha confermato che gli attori non hanno lavorato senza sceneggiatura: “Non è una cosa che succede spesso. Di solito hai una sceneggiatura. Ma dal momento che interpretiamo questi personaggi da un po’ di tempo, c’è sempre un po’ di comunicazione telepatica tra noi e gli sceneggiatori. E a volte indovini dove stanno andando a parare.”

“Fare questo film è stato molto difficile perché facevamo avanti e indietro. Ero sul set una settimana, poi me ne andavo per un mese e poi tornavo per qualche altro giorno. Eravamo un po’ fuori sincro. Ma speriamo che alla fine sia venuto bene comunque.”

Avengers: Infinity War uscirà il 4 maggio 2018 negli USA.

telegra_promo_mangaforever_2