L’editor della DC Comics aveva già ricevuto delle accuse nel 2012.

BuzzFeed ha pubblicato un articolo nel quale diversi colleghi di Eddie Berganza alla DC Comics hanno accusato l’editor di molestie sessuali.

La DC Entertainment ha diffuso il seguente comunicato:

“DC e WB si impegnano a coltivare un ambiente di lavoro di dignità e rispetto, nel quale gli impiegati siano al sicuro da ogni forma di molestia. Prendiamo molto seriamente ogni accusa di molestia e indaghiamo con prontezza. Gli impiegati che violano tali norme ne affrontano le conseguenze in modo rapido e deciso e sono soggetti ad azioni e conseguenze disciplinari.”

Alcuni autori che hanno lavorato in passato alla DC Comics, tra cui Tony Isabella, Joshua Hale Fialkov e Christopher Sebela, stanno iniziando a denunciare le azioni di Berganza.

Berganza aveva ricevuto altre accuse in passato ma non c’erano stati più incidenti dal 2012. L’articolo di BuzzFeed include testimonianze di Liz Gehrlain Marsham, Joan Hilty e altre fonti che hanno preferito restare anonime, che riportano comportamenti inappropriati dell’editor. Janelle Asselin, ex-editor della DC, dichiara di aver denunciato diversi episodi di molestie che coinvolgevano Berganza all’ufficio risorse umane della casa editrice.

telegra_promo_mangaforever_2