Ecco chi si cela dietro la macchina del nuovo, misterioso antagonista di Spider Man/Miles Morales!

E’ newsrama a pubblicare le prime indiscrezioni riguardo l’identità del misterioso Iron Spider, minaccioso personaggio apparso nelle prime pagine di Spider Man #234, l’albo di novembre dedicato al giovane Ragno coloured, Miles Morales. 

Avevamo già pubblicato l’anteprima del fumetto in questo articolo di pochi giorni fa.

ATTENZIONE LA SEGUENTE NEWS CONTIENE SPOILER!!!

Ricordiamo che nel fumetto Miles Morales dovrà vedersela con un pericolosissimo team di nemici, i Sinistri Sei. Il supergruppo di criminali, composto da Uomo Sabbia, Hobgoblin, Bombshell, Electro e La Macchia impegneranno Miles in una lotta senza quartiere. Sin dalle prime pagine del fumetto appare però un nuovo, misterioso membro del supergruppo, che è riuscito a impossessarsi di un arsenale molto potente: il costume di Iron Spider.

Questa speciale tuta era stata costruita nientemeno che da Tony Stark per il Ragno originale, Peter Parker, nel corso delle vicende della prima Civil War. Dunque il costume, che rappresenta una sorta di ibrido tra la calzamaglia di Spider Man e la potente armatura di Iron Man, sembra essere caduta in mani sbagliate, come potete vedere da una tavola tratta dal comic

E finalmente, come vedete nella tavola qui sotto, è stata svelata l’identità di questo enigmatico personaggio in cappotto e cappellaccio a tese larghe: si tratta di Aaron Davis, lo zio di Miles Morales, già apparso come villain nell’universo Ultimate durante le prime avventure del giovane Ragnetto. Ma la sua comparsa è davvero misteriosa: come può il personaggio essere sopravvissuto alla distruzione dell’universo Ultimate(durante il crossover Secret Wars)? O forse si tratta della sua controparte nell’attuale Marvel universe?

Sicuramente la comparsa di questo personaggio è un evento davvero inaspettato, non resta che rimanere sintonizzati sulle avventure del giovane Spider Man per saperne di più…

telegra_promo_mangaforever_2