Sembra ormai vicinissimo l’arrivo dello scrittore alla DC.

Dopo il messaggio di ieri su twitter che commentava l’approdo di Brian M. Bendis alla DC Comics, il noto sito inglese bleedingcool riporta che Jonathan Hickman e la stessa DC sembrano ormai vicinissime ad un accordo.

Ci sono però dei dettagli interessanti da sottolineare: a Hickman non sarebbe stato proposto un accordo in esclusiva ed addirittura, cosa più unica che rara nell’industria dei comics moderna, la possibilità di lavorare non solo alle sue serie creator-owned ma anche, qualora lo volesse, alla Marvel.

Allo scrittore di East of West e Secret Wars la DC avrebbe chiesto diversi pitch – cioè diverse idee per nuove serie o nuove run su serie già esistenti – che sono stati poi valutati e a cui sarebbero seguiti già diverse offerte contrattuali sulle quali però Hickman ha glissato. Che l’arrivo di Bendis, suo “mentore” alla Marvel, abbia finalmente convinto lo scrittore come dicevamo ieri?

Sempre ieri Brian M. Bendis ha mostrato quelle che sono le sue prime letture preparatorie:

Possiamo far partire ufficialmente il toto-serie?

Intanto però qualche fan inizia a pensare che l’acquisizione di Bendis e quella eventuale di Hickman segnino il definitivo abbandono di Geoff Johns dai fumetti in favore dei film, cosa ne pensate?

 

 

telegra_promo_mangaforever_2