Il film uscirà il 14 febbraio 2018 in italia.

Intervistato da CNET, Chadwick Boseman, protagonista di Black Panther, ha dichiarato: “T’Challa avrebbe gli attributi di un eroe ma deve prendere decisioni difficili. A volte non c’è semplicemente una risposta giusta. Conoscete la frase: ‘E’ difficile per un brav’uomo essere re’. Credo che comprenda tutte le complicazioni dell’essere un bravo leader.”

“A volte è come Il Padrino. E’ complicato fare la cosa giusta. E’ complicato seguire la tradizione. E’ complicato fare qualcosa di nuovo. E’ complicato quando devi decidere chi deve vivere e chi deve morire. A volte devi fare cose sbagliate per la giustizia e per mantenere la pace.”

“Il ruolo di Shuri è il più importante del film. Nel fumetto, T’Challa è uno scienziato ed un re ma mia sorella è il vero genio. E’ lei quella dotata. E’ la Tony Stark del Wakanda.”

“E’ spiritosa, forte e divertente. T’Challa è bravo nella scienza ma lei è il genio. La storia sarà raccontata sempre così. T’Challa è un supereroe tecnologicamente avanzato. E’ uno scienziato anche lui ma lei è il ministro della tecnologia.”

“Se qualcuno pensa che non ci sia posto per le donne nella tecnologia, verrà completamente demolito da questo film.”

Shuri è interpretata da Letitia Wright e tornerà anche in Avengers: Infinity War. L’attrice interpreta anche Reb in Player One, il nuovo film di Steven Spielberg.

telegra_promo_mangaforever_2