The Punisher: Micro non fungerà da alleggerimento comico

Pubblicato il 6 Novembre 2017 alle 15:25

La serie tv sarà disponibile su Netflix dal prossimo 17 novembre.

Intervistato da Entertainment Weekly, Jon Bernthal, protagonista della serie tv Marvel The Punisher, ha parlato del rapporto di Frank Castle con Micro, interpretato da Ebon Moss-Bachrach: “Quando prendi questi personaggi così estremi e li costringi ad interagire, ottieni un buon dramma ed è esattamente quello che lo showrunner Steve Lightfoot ha fatto con Micro e Frank. Sono due personaggi incredibilmente diversi, che operano su livelli diversi ed hanno delle capacità differenti, e sono costretti a cooperare. E’ interessante il fatto che abbiano percorsi simili, così come le loro famiglie e le situazioni difficili in cui si trovano.”

“Credo che Frank Castle abbia un senso dell’umorismo ma non c’è niente di ironico nell’interazione con micro. L’ultima cosa che gli interessa al mondo è far ridere qualcuno.”

Nel cast della serie Marvel’s The Punisher figurano Jon Bernthal nel ruolo di Frank Castle/The Punisher, Deborah Ann Woll nel ruolo di Karen Page e Ben Barnes (Westworld, Le Cronache di Narnia: Il Principe Caspian) nel ruolo del villain. Bernthal ha esordito nel ruolo di Castle nella seconda stagione di Daredevil.

Articoli Correlati

Super Ladri è la serie anime che adatta il fumetto Super Crooks di Mark Millar e Leinil Yu. Netflix ha annunciato che...

26/09/2021 •

15:05

Tutte le uscite Marvel, Panini Comics e Disney del 30 settembre, direttamente dal sito Panini; scopriamo insieme le novità della...

26/09/2021 •

12:00

Secondo The Hollywood Reporter , la Marvel e la Disney stanno facendo causa per mantenere il copyright su più personaggi, tra...

26/09/2021 •

11:00