Un fumetto che l’autore di Lavennder ha descritto come folle.

Ieri pomeriggio durante il Lucca Comics & Games 2017 la Sergio Bonelli Editore nel corso dell’incontro “Uno sguardo al Futuro- Le novità editoriali e multimediali“, tenutosi all’interno del Teatro del Giglio, ha dato un’altra importante notizia. Il direttore editoriale Michele Masiero ha annunciato che Giacomo Bevilacqua, il fumettista divenuto popolare con A Panda Piace, e che ultimamente ha realizzato per la Sergio Bonelli la graphic novel Lavennder (pubblicata la scorsa estate sulla collana Le Storie), è al lavoro su una serie tutta sua.

«La serie s’intitolerà Attica– ha dichiarato Bevilacqua salendo sul palco- ed io curerò sia la sceneggiatura che i disegni. Si tratta di un qualcosa a cui sto lavorando da diverso tempo».

Il logo di Attica presentato sul palco del Teatro del Giglio da Masiero e Bevilacqua

Bevilacqua, non potendo rilasciare alcuna anticipazione, ha chiuso il suo intervento affermando che si tratterà di una storia «completamente folle e originale».

telegra_promo_mangaforever_2