Il nono episodio uscirà nel 2020. L’anno prossimo arriverà nelle sale lo spin-off con Dwayne Johnson e Jason Statham.

Come precedentemente riportato, la Universal Pictures ha rinviato l’uscita di Fast & Furious 9 al 2020 per lasciar spazio allo spin-off con Dwayne Johnson e Jason Statham. Chris Morgan, produttore e sceneggiatore della saga, scriverà il film.

Tyrese Gibson, interprete di Roman Pearce, ha attaccato Dwayne Johnson con alcuni post su Instagram accusandolo di aver monopolizzato il franchise, di aver “distrutto la famiglia di Fast & Furious” e lo ha definito un clown. Ha inoltre specificato che lui e Ludacris, interprete di Tej Parker, hanno rifiutato di prendere parte allo spin-off. In un post di qualche giorno fa, Gibson ha aggiunto che non tornerà nel ruolo di Pearce in Fast & Furious 9 se ci sarà anche Johnson.

Ora l’attore ha pubblicato un nuovo post su Instagram nel quale dichiara: “Ho avuto una discussione a cuore aperto con i rappresentanti di Dwayne e questo sarà il mio ultimo post su di lui. Rispetto il rappresentante che mi ha chiamato. La mia storia non cambierà, non sono mai stato la spalla di Dwayne Johnson. Sono anzitutto il padre di Shayla. Justin Lin è tornato alla regia ed è entusiasmante perché la vera famiglia di Fast & Furious è di nuovo insieme. Quando vediamo Justin, ricordiamo Paul (Walker).”

Lo spin-off con Dwayne Johnson e Jason Statham uscirà il 26 luglio 2019. Chris Morgan, produttore e sceneggiatore della saga, scriverà il film.

Justin Lin, regista di quattro episodi della serie, dal quarto al sesto, tornerà per dirigere Fast & Furious 9 e 10.

telegra_promo_mangaforever_2