Superman tornerà in Justice League, dal prossimo 16 novembre al cinema.

Intervistato da The Rake, Henry Cavill, interprete di Superman, ha spiegato che i problemi del DC Universe cinematografico non dipendono dalla rivalità con i Marvel Studios: “Anche senza la Marvel, avremmo comunque dei problemi. La DC cercava uno stile diverso per guardare le cose da una prospettiva leggermente differente e non ha funzionato. Sì, i film hanno incassato ma non sono stati un successo di critica. Non hanno rappresentato i supereroi come il pubblico se li aspetta.”

“Sono stati commessi gli errori giusti e possiamo iniziare a raccontare le storie nel modo appropriato. E’ meglio partire da uno sbaglio o da un errore stilistico e poi intraprendere la direzione giusta perché ti fa sembrare molto più forte. Wonder Woman è stato il primo passo nella direzione giusta.”

telegra_promo_mangaforever_2