Marvel – Invincible Iron Man #594: chi sarà il nuovo Iron Man?

0
Lo scopriremo a partire da Invincible Iron Man #594 in uscita a fine novembre negli USA.

Il sito marvelnews  riporta in un interessante articolo alcune anticipazioni della vicenda che inizierà sul #594 di Invincible Iron Man, albo che uscirà il 22 di novembre in tutte le fumetterie americane.

ATTENZIONE LA SEGUENTE NEWS CONTIENE SPOILER!

Chi sarà il nuovo Iron Man? e dove è finito il corpo di Tony Stark, in stato comatoso dagli eventi di Civil War II?

Tony Stark manca nell’universo Marve ormai dagli eventi che abbiamo letto in Civil War II; nel furibondo scontro finale tra l’Uomo in Armatura e Capitan Marvel/Carol Danvers è stato proprio Tony ad avere la peggio, e da allora si trova in stato comatoso.

Tuttavia sul #594 Mary Jane Watson, Riri Williams/Iron Hearth e Amanda Amstrong (la madre biologia di Tony) hanno scoperto che il corpo è sparito… forse è stato rubato, o forse Tony Stark si è ripreso… ma la domanda che ci poniamo è la seguente: chi sarà il nuovo Iron Man adesso?

Riri Williams/Iron Hearth potrebbe essere una delle migliori candidate: sin da bambina ha costruito gadget tecnologici e ha dimostrato di avere un quoziente intellettivo fuori dal comune, forse superiore a quello dello stesso Tony Stark che è diventato il suo mentore, proprio prima dei tragici eventi di Civil War II. A suo discapito però abbiamo la sua giovane età: sarà in grado la soltanto quindicenne Riri di gestire un potere così grande e reggere tutto il peso delle responsabilità sulle sue spalle?

Victor Von Doom/Infamous Iron Man potrebbe sembrare il successore meno adatto, in virtù del suo passato da villain… Tuttavia a partire dagli eventi di Secret Wars, il vecchio Dottor Destino sembra davvero sincero nella sua volontà di cambiare vita e di rimediare alle sue passate malefatte agendo per il bene del mondo. Dopo la caduta di Tony, Von Doom ha rubato una delle sue armature con l’intenzione di aiutare l’umanità e gli Avengers. Ma la domanda che i lettori si pongono è la seguente: sarà davvero cambiato? Dopotutto, è sempre il Dottor Destino…

L’intelligenza artificiale Tony Stark potrebbe anch’essa essere collegata alla sparizione del corpo; ricordiamo infatti che Tony ha programmato un back-up del suo stesso cervello nel caso fosse morto o scomparso, come una sorta di “copia” virtuale di se stesso. Questa I.A. si è infatti attivata dopo gli eventi di Civil War, ma sarà davvero come Tony? O è solamente un semplice “doppione digitale” del geniale inventore?

Sicuramente avremo più chiarimenti a partire da Novembre su Invincible Iron Man #594, dove inizierà l’arco narrativo: “The Search For Tony Stark“!

telegra_promo_mangaforever_2