Stranger Things 2 ha avuto bisogno del permesso dei… Ghostbusters

0
L’arrivo della seconda stagine su Netflix è sempre più vicino.

Prima di iniziare la produzione della seconda stagione, i creatori di Stranger Things Ross e Matt Duffer hanno dovuto chiedere, per i costumi, il permesso al regista di Ghostbusters Ivan Reitman e alla star/co-sceneggiatore Dan Aykroyd.

“Reitman ha anche letto la sceneggiatura e ne è rimasto entusiasta, ha visto con piacere la prima stagione” rivela Matt Duffer ricordando l’avvenimento a Entertainment Weekly “Hanno anche mandato dei giocattoli a tema alla fine delle riprese. Di sicuro, Ghostbusters è una delle 5 vhs che ho visto di più.”

E’ il 1984 e i cittadini di Hawking, Indiana, sono ancora sotto shock a causa degli orrori del malvagio Demogorgone e dei segreti nascosti nel Laboratorio di Hawkings. Will Byers è stato portato in salvo lontano dal Sottosopra, ma non c’è pace: c’è un entità sinistra, ancora più grande, che minaccia i sopravvissuti.

Nel cast, oltre a Dacre Montogomery, troviamo anche  Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Cara Buono, Charlie Heaton e Matthew Modine e le new entry Sadie Sink , Brett Gelman, Linnea Berthelsen, Sean Astin  e Paul Reiser.

Stranger Things 2 debutterà su Netflix il 27 ottobre.

(via CBR)

telegra_promo_mangaforever_2