Marvel, Dennis Hopeless parla di Phoenix: Resurrection e del futuro di Jean Grey

0
Gennaio sarà il mese del ritorno della Jean Grey originale e della Forza Fenice con Phoenix: Resurrection. Lo scrittore Dennis Hopeless ha parlato del futuro della serie.

Il sito newsrama riporta un interessante intervista allo scrittore Dennis Hopeless, che ha rilasciato alcune informazioni sulla saga Phoenix: Resurrection che inizierà a gennaio in USA.

L’evento segnerà anche il ritorno della “vecchia” Jean Grey sulle pagine dei Marvel comics.

ATTENZIONE LA SEGUENTE NEWS CONTIENE SPOILER!

Ricordiamo che al momento nell’universo Marvel abbiamo una versione “teenager” di Jean, dunque questa giovane mutante dovrà confrontarsi con il ritorno sulla scena dello “storico” personaggio. Inoltre la ragazza dovrà vedersela con il ritorno della distruttiva Forza Fenice. Ma sarà pronta per questa sfida? “Sicuramente non sarà sorpresa del ritorno della Fenice”- dice Hopeless -“la giovane sa che la Fenice è una forza che rappresenta un ciclo di vita e morte senza fine. Inoltre, negli ultimi mesi si è allenata con vari eroi e ora possiede un vasto arsenale di tattiche e tecniche di combattimento. Inoltre lo spirito della adulta Jean, sin da Jean Grey #6, la ha aiutata a prepararsi per queste prove. Ovviamente, nessuna preparazione è mai sufficiente per fronteggiare una potenza cosmica come la Forza Fenice.

Hopeless ha poi parlato di come, inaspettatamente, la adulta Jean chiederà aiuto, con l’imminente ritorno della Fenice, alla sua storica avversaria Emma Frost: “Emma avrà un ruolo centrale nel corso dell’arco narrativo. Jean ha bisogno di lei contro la forza cosmica. La giovane Jean, la adulta ed Emma Frost formeranno un terzetto scoppiettante”.

“La vicenda che vedremo su Jean Grey #8 sarà una sorta di “Inception” nella mente di Emma Frost. Infatti la Jean adulta si troverà intrappolata nei pensieri della storica nemica. Negli angoli più oscuri della testa di Emma si nasconde infatti un tassello cruciale per combattere la Fenice..”

Hopeless ha confessato che la sua parte preferita nella storia è il momento dell’incontro tra Jean Grey e Hope: “Due dei miei X-Men preferiti nella stessa scena…è stato un sogno che si avvera!”.

Lo scrittore ha poi parlato di cosa rappresenterà Legacy per Jean Grey: “Gli incubi peggiori di Jean Grey si avvereranno. La Fenice sta arrivando, il tempo è esaurito…”

 

telegra_promo_mangaforever_2