Gratis su AppStore l’applicazione dedicata a Jekyll & Hyde di Lorenzo Mattotti

Pubblicato il 22 Novembre 2011 alle 13:44

Da qualche giorno è possibile scaricare, gratuitamente, un’applicazione per iPad proposta da Einaudi e dedicata all’adattamento a fumetti del Dr. Jekyll e Mr. Hyde di Stevenson realizzato anni fa dal duo Jerry Kramsky/Lorenzo Mattotti.

[appext 475305944]

 

Il fatto che l’applicazione venga regalata dalla casa editrice torinese non deve lasciar adito a dubbi o perplessità perché, e va detto subito proprio a scanso di equivoci, l’app è veramente bellissima, tra le migliori di quelle proposte attualmente sulla piattaforma della Mela Morsicata, se non addirittura la migliore in assoluto, dedicate ai fumetti.

Prima di tutto, questa app (sviluppata per Einaudi dalla DGT Media) tenta di proporre qualcosa di davvero originale, di altro e diverso rispetto alla solita versione digitale di un fumetto che potrebbe essere fruito anche su carta senza sostanziali differenze, e ci riesce benissimo: molte volte, recensendo fumetti digitali letti sul tablet, avevamo lamentato la quasi assoluta mancanza di voglia di innovazione da parte degli sviluppatori nel proporre una lettura decisamente alternativa rispetto a quella a cui siamo da sempre abituati sulla nostra amata carta, senza mai riscontrare elementi particolarmente significativi o degni di nota.

Questa applicazione, come detto, riesce invece nell’intento, e lo fa brillantemente proponendo una lettura davvero alternativa rispetto a quella su carta (comunque edizione validissima, un albo molto ben confezionato da Einaudi Stile Libero ed uscito anni fa), sia a livello funzionale che di contenuti veri e propri.

Andando con ordine possiamo limitarci ad elencare gli elementi principali di questo fumetto digitale: il fumetto, prima di tutto, può essere anche letto attivando la funzione denominata “note d’autore” dalle impostazioni; in tal modo ogni vignetta della tavola sarà accompagnata da un pulsante tramite il quale potremo scegliere diverse funzioni, come ad esempio quella denominata “disegni e bozzetti” che ci permetterà di visualizzare il bozzetto, appunto, della stessa (grazie ad un notevole effetto grafico), oppure tramite un’altra opzione chiamata “l’ispirazione dell’autore” potremo visualizzare i riferimenti di un’opera che ha ispirato Mattotti nel concepire la vignetta o ancora con “parole d’autore” avremo la possibilità di far partire un piccolo video con Mattotti che spiega la genesi del suo fumetto. Insomma, una sorta di commento sulla falsariga di quelli proposti nelle edizioni dei film in dvd.

Dalle impostazioni poi, volendo, sarà possibile accedere alla funzione musica, che ci accompagnerà eventualmente nella lettura del fumetto.
Tutto questo (che è già tantissimo) per quanto riguarda la mera lettura del graphic novel.

Ma c’è (molto) di più.

Sempre dal menù principale sarà infatti possibile accedere ad un’altra sezione, denominata “In Scena”, dalla quale potremo ascoltare la lettura teatrale del fumetto, lungo video di 51 minuti con la versione integrale dell’opera, in modo da “animare il libro come, in fondo, con i mezzi dell’epoca, facevano i cantastorie” (come ci fa notare Jerry Kramsky, sceneggiatore del fumetto, nell’introduzione alla lettura teatrale).

Altri ricchissimi contenuti si possono poi trovare nella sezione “Contributi Speciali”, dove sarà possibile godersi video interviste con Mattotti (in tutto l’applicazione offre più di due ore di filmati), i bozzetti dell’autore, appunti dello stesso, disegni liberi, una corposa rassegna stampa con pagine di giornali dedicate al disegnatore ed un altro video con l’artista al lavoro.
Il tutto proposto in maniera impeccabile, sia a livello grafico, con effetti molto belli e godibili, che contenutistico.
Se poi tutto questo non dovesse essere sufficiente (??) dal menu potremo accedere alla versione integrale del romanzo originale di Robert Louis Stevenson nella celeberrima traduzione di Fruttero e Lucentini in formato e-book, ciliegina sulla torta a guarnire il tutto.

Insomma, una bellissima applicazione, piena zeppa di contenuti  e di brillanti trovate che ci auguriamo venga presa come punto di riferimento per sviluppi futuri del fumetto digitale o quantomeno faccia da apripista a nuove, ulteriori proposte della Einaudi, soprattutto considerando lo sterminato catalogo a sua disposizione (anche per quanto riguarda i fumetti).
Se poi aggiungiamo che l’applicazione è gratuita… cosa state aspettando? Scaricatela immediatamente!

[appext 475305944]

 

SCHEDA

GIULIO EINAUDI EDITORE: EDIZIONE IPAD DI JEKYLL & HYDE DI LORENZO MATTOTTI
«Siamo come tante belve, in labirinti sempre piú vasti»
Un grande maestro dell’illustrazione rivisita le atmosfere della Londra vittoriana di Stevenson, per un viaggio visionario ed espressionista al centro del cuore dell’uomo. A dieci anni dall’uscita del graphic novel, le matite e i colori di Mattotti trovano nuova profondità e ricchezza in un progetto unico nel panorama del fumetto, per un’esperienza di lettura innovativa e interattiva del Jekyll&Hyde.

La ricchezza dei contenuti, l’alta definizione delle immagini e la qualità dei contributi video richiedono un adeguato spazio di memoria per l’istallazione dell’APP.

NOTE D’AUTORE
Una lettura approfondita, che svela le fasi di preparazione del Jekyll&Hyde, i riferimenti iconografici e il lavoro di sceneggiatura, dal testo di Stevenson alla tavola finita. Ad accompagnare l’esplorazione, video e contributi filmati, tra la “lezione di fumetto” e il dietro le quinte del graphic novel.

IN SCENA
Una lettura interpretata, 50 minuti di montato dove la successione delle vignette è accompagnata dall’interpretazione degli attori e dall’improvvisazione musicale.

CONTRIBUTI SPECIALI
Un’intervista a Lorenzo Mattotti, i bozzetti originali, il quaderno degli appunti per lo studio dei personaggi e lo sviluppo della storia, una galleria di disegni liberi ispirati a Jekyll&Hyde e realizzati per la retrospettiva alla galleria Nuages, la rassegna stampa in occasione dell’uscita del libro e un video esclusivo che riprende Lorenzo Mattotti al lavoro su un’illustrazione.

LO STRANO CASO…
Il testo originale di Stevenson nella traduzione di Fruttero e Lucentini

2 ore di filmati
oltre 200 Note di lettura
40 Bozzetti originali
50 minuti di lettura teatrale

Articoli Correlati

Goen ha appena comunicato alcuni aggiornamenti sulle prossime uscite attraverso la propria pagina Facebook ufficiale. Alcuni...

15/10/2021 •

16:38

Lupin the 3rd Part 6 ha debuttato il 9 Ottobre 2021 anche in Italia su Amazon Prime Video, che la diffonde in simulcast in...

15/10/2021 •

13:03

Le uscite Planet Manga di Dicembre 2021 sono online sul sito web di Panini. Tra le novità del mese due titoli annunciati nei...

15/10/2021 •

11:41