La serie, edita da Kodansha in Giappone e inedita in Italia, è stata adattata da Madhouse in un film animato pubblicato da Kazé anche nel nostro Paese su DVD e Blu-ray.

Dopo il film animato del 2007 realizzato dallo studio Madhouse (Death Note) e pubblicato anche in Italia su DVD e Blu-ray editi da Kazé, il seinen manga Piano Forest (Piano no Mori) di Makoto Isshiki godrà di una nuova trasposizione animata: questa volta sarà una serie tv, che NHK manderà in onda da Aprile 2018.

Ulteriori informazioni saranno diffuse attraverso il numero 48 della rivista Morning edita da Kodansha.

Isshiki ha lanciato Piano Forest nel 1998 sulle pagine della rivista Young Magazine Uppers, pubblicazione edita da Kodansha che ha ospitato la serie fino alla chiusura nel 2004; l’opera è ripresa nel 2006 su Morning, dove si è conclusa nel Novembre del 2015 (26 volumi complessivi, 6 milioni di copie stampate).

Il manga segue le vicende di Shuhei Amamiya, un bambino di quinta elementare che si trasferisce da Tokyo in provincia così che sua mamma possa occuparsi della nonna malata.
La cittadina è circondata da una lussureggiante foresta che il bambino osserva lungo il tragitto in macchina, e da cui gli sembra provenire il suono di un pianoforte, strumento che studia fin da quando aveva tre anni.
Nella nuova scuola incontra Kai Ichinose, un ragazzino esuberante scapestrato che gli rivela che nella foresta c’è davvero un pianoforte, il suo.

Quando Shuhei viene portato nel luogo in cui si trova il pianoforte, resta meravigliato dallo scoprire che Kai è dotato di un grandissimo talento per lo strumento, ma non solo: il suo nuovo amico è l’unico a riuscire a suonare quel piano abbandonato!

A differenza di Shuhei, però, Kai non studia musica ma suona a orecchio e solo per divertimento; per questo Shuhei cerca di convincerlo ad applicarsi con metodo allo spartito, così da non sprecare tanto talento.
I due iniziano ad esercitarsi insieme, fin quando il maestro di musica della scuola, Sosuke Ajino, nota la bravura di Kai, e, come ricompensa per le lezioni private impartitegli, lo convince a partecipare alle stesse selezioni regionali del concorso nazionale cui è iscritto anche Shuhei.

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2