Pokemon, le pietre evolutive da collezione

0
Riprodotte le classiche pietre evolutive presenti nella serie di videogiochi.

Bandai Namco ha annunciato in anteprima il prossimo arrivo di alcune splendide riproduzioni delle pietre evolutive, oggetti che nella serie di videogiochi Pokemon principale permettevano l’evoluzione di determinati Pokemon o, in caso, ne riduceva i tempi (la pietra fa si che il Pokemon non necessiti necessariamente del determinato livello per evolversi).

Della collezione fanno per ora parte la Pietrafocaia (per i tipi Fuoco), la Pietraidrica (per i tipi Acqua) e la Pietratuono (per i tipi Elettro), ognuna dotata di un’elegante custodia:

Le pietre sono state introdotte per la prima volta nel franchise in Rosso e Blu: da quel momento in poi, sono divenute determinanti per l’evoluzione di alcuni esemplari di Pokemon, col più classico esempio di Eevee (in grado, grazie alle tre pietre, di evolversi in Flareon, Vaporeon e Jolteon).

Il set completo è disponibile per il momento solo in Giappone, al prezzo di 5.400 yen, circa 34 euro.

(via WWG)

telegra_promo_mangaforever_2