Spawn: il reboot non racconterà le origini del supereroe – NYCC 2017

0
Il supereroe di Todd McFarlane torna sul grande schermo.

Il nuovo film di Spawn sarà realizzato dalla Blumhouse Productions (Paranormal Activity, Split, Scappa – Get Out). Todd McFarlane, creatore del personaggio, ha scritto la sceneggiatura e dirigerà il film. Sarà un horror vietato ai minori.

Intervistato da Yahoo! Entertainment al New York Comic-Con 2017, McFarlane ha dichiarato che il reboot non racconterà le origini del supereroe: “Mi rifaccio sempre a Lo Squalo. Non che ci siano squali in Spawn. Ma quello squalo era enorme. Nel film mi spiegano per quale motivo quello squalo sia così grosso? No. Mi interessa saperlo? No. Tutto quello che mi interessava eta che fosse grosso e che ci fossero umani nelle vicinanze.”

“Oppure La Cosa di John Carpenter. Da dove viene l’alieno? Non lo so. Per quale ragione s’impossessava dei corpi. Non lo so. Era così e basta. Un film senza origini mi sta bene. Datemi una storia appassionante, fatemi ca*are addosso ogni tanto e sono felice. Questa storia è la mia maniera per dire: ‘Spawn è in giro da 25 anni. Si evolve da 25 anni. Adesso si trova a questo punto.’ Non posso raccontare sempre la stessa storia.”

Kevin Smith realizzerà la serie tv spin-off Sam & Twitch per BBC America.

telegra_promo_mangaforever_2