La nipote del creatore di Wonder Woman attacca il biopic ma si complimenta col film DC

0
Wonder Woman, con Gal Gadot, è disponibile in home video.

Intervistata da BigFanBoy, Christie Marston, nipote di William Moulton Marston, creatore di Wonder Woman, ha parlato del film di Patty Jenkins: “Quel film è la cosa migliore che sia successa al personaggio da quando Lynda Carter l’ha portata in vita nel 1970 in maniera fedele al fumetto originale. Patty Jenkins non solo capisce Wonder Woman ma mi ha sorpresa con le sue qualità registiche. Wonder Woman ha di nuovo un’etica.”

Christie Marston ha però attaccato il biopic Professor Marston and the Wonder Women, diretto da Angela Robinson, con Luke Evans nel ruolo del protagonista. La Marston ha definito il film “pura fiction” assolutamente lontana dai fatti reali.

“Non ci sono stati contatti con la regista. In un’intervista, Angela Robinson ha detto di aver scelto di non parlare con nessuno perché voleva apportare la propria interpretazione. Ma la rappresentazione della mia famiglia e delle origini di Wonder Woman sono inventate.”

“Il film non ha alcuna relazione con Wonder Woman. Il suo nome viene usato per venderlo al pubblico. Stanno cavalcando l’onda del successo di Wonder Woman al punto di copiare anche i poster promozionali.”

Professor Marston and the Wonder Women è uscito lo scorso fine settimana negli USA.

Wonder Woman ha incassato più di 820 milioni di dollari ed è attualmente disponibile in home video. Le riprese del sequel partiranno a giugno 2018. Il film uscirà il 13 dicembre 2019 negli USA.

telegra_promo_mangaforever_2