Dragon Ball Super: l’episodio speciale da 1 ora fa registrare gli ascolti più bassi della serie!

0
Teniamo a precisare, come considerazione importante, che gli ascolti non hanno nulla a che vedere con il parere degli spettatori sullo speciale o la qualità dello stesso.

Strano ma vero, l’episodio più atteso di Dragon Ball Super, il momento del Torneo del Potere che introduceva lo scontro epico tra i due guerrieri più forti di tutti gli Universi – Goku e Jiren – nonchè la nuova evoluzione del Saiyan del 7° Universo, ha fatto registrare in Giappone l’ascolto più basso di tutti gli episodi fin ad’ora trasmessi nella serie animata di Dragon Ball Super.

Più precisamente, l’episodio precedente, ovvero il numero 108, ha fatto registrare uno share di ascolti del 5, 3%, mentre lo speciale, che comprendeva gli episodio 109 e 110, ha fatto emergere solo un 3,5 %. Un risultato scadente se consideriamo la caratura e l’importanza sia commerciale e marketing che di svolta al climax dell’attuale Torneo del Potere.

Un motivo preciso legato al seguente flot è legato al fatto che TV Asashi ha inserirlo Kamen Rider e Sentai nella stessa fascia oraria dello speciale di Dragon Ball Super e, a quanto pare, ai giapponesi non interessava più di tanto guardare in diretta l’epico scontro tra Goku e Jiren, o forse non erano abbastanza esaltati come noi occidentali.

D’altro canto, la concorrenza ha senz’altro giocato un tiro mancino a Fuji TV che, normalmente, avrebbe ottenuto ottimi ascolti in quanto, a giudicare dal livello non sempre eccelso di Dragon Ball Super, lo speciale è stato senz’altro un momento indimenticabile che a più riprese ha riportato alla mente i ricordi di Dragon Ball Z.

Se ve le siete perse, qui potete leggere tutte le anticipazioni e trame degli episodi di ottobre e inizio novembre di Dragon Ball Super. Attenti agli SPOILER.

Come promesso a Goku, Zeno il Re Supremo di tutti gli Universi sta per dare inizio ad un torneo di arti marziali tra tutti gli Universi, chiamato “torneo del potere”. Tuttavia, si viene a conoscenza che questo evento sarà l’inizio della distruzione universale. Cosa attende i vincitori e gli sconfitti del torneo? Che ne sarà e cosa porterà questa feroce battaglia a squadre tra i migliori guerrieri di ogni Universo?

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji Television e si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu, arrivata attualmente all’episodio numero 110 (Questa è la battaglia definitiva di tutti gli universi! Son Goku vs. Jiren!). La programmazione italiana dell’anime è attualmente in corso su Italia 1 con l’arco narrativo del 6° Universo.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 28, con i primi 20 scritti raccolti in 3 volumi. Il terzo volume è disponibile da oggi in Giappone (ecco qui la cover, qui i video promozionali e qui le prime pagine del tankobon).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics la quale ha pubblicato il primo volume il 26 aprile. Il secondo volume è già disponibile dal 24 maggio, il terzo arriva nella prima settimana di novembre 2017.

Fonte: DB-Z

telegra_promo_mangaforever_2