Oblomov a Lucca Comics & Games 2017 con la Nave di Teseo e il seguito di Quaderni Giapponesi

0
Arrivano la seconda parte le storie di Igort e l’artbook di Manuel Fior.

In seguito alla collaborazione con La Nave di Teseo di Elisabetta Sgarbi, risalente a maggio 2017, la neonata casa editrice Oblomov, nata dopo il distacco di Igort da Coconino, presenterà a Lucca Comics & Games due nuovi titoli.

Tra questi, ci sarà l’attesissimo seguito di Quaderni Giapponesi di Igort, dal titolo Quaderni Giapponesi, Il vagabondo del manga. Il viaggio in Giappone prosegue tra tradizione e modernità, svicolandosi tra gli hikikomori (persone che fuggono dal quotidiano), mangaka e bagni tradizionali.

Il secondo titolo che verrà presentato sarà L’Ora dei Miraggi, di Manuel Fior. 200 pagine di illustrazioni che hanno fatto grande il nome di Fior: copertine di dischi, locandine di film e persino le collaborazioni con Alessandro Baricco e Walter Siti.

Ma non finisce qui: durante il Lucca Comics & Games verranno presentati i due graphic novel che verranno pubblicate per il periodo natalizio.

Allo stand Oblomov troveremo i primi 23 titoli pubblicati dalla casa editrice negli ultimi mesi. Sempre durante la kermesse toscana, verrà allestita una mostra a Palazzo Ducale dedicata al lavoro di Igort. Si intitolerà Racconti vagabondi e sarà possibile visitarla dal 14 ottobre al 5 novembre. Successivamente, all’interno del Museo Luzzati di Genova, verrà allestita la mostra dedicata ai capolavori di Fior, che si terrà dal 24 novembre 2017 al 4 marzo 2018.

telegra_promo_mangaforever_2