The Punisher: il creatore del personaggio rivela la sua versione live-action preferita – NYCC 2017

0
La serie sarà disponibile su Netflix.

Intervistato da ScreenGeek, Gerry Conway, creatore del Punitore, ha commentato le quattro versioni live-action che il personaggio ha ricevuto finora.

Frank Castle è stato interpretato da Dolph Lundgren nel film Il Vendicatore, diretto da Mark Goldblatt, e uscito nel 1989. Una versione che Conway ha definito semplicemente “terribile”.

Successivamente è stato Thomas Jane a prestare il volto al Punitore nel film del 2004 diretto da Jonathan Hensleigh. Per Conway si è trattata di una versione “poco brutale”.

Ray Stevenson ha raccolto il testimone in Punisher – Zona di guerra, diretto da Lexi Alexander e uscito nel 2008. In questo caso, Conway sostiene che l’interpretazione fosse “troppo brutale”.

L’autore sostiene che il suo Punitore preferito è Jon Bernthal, attuale interprete nelle trasposizioni televisive Netflix: “Jon Bernthal conferisce al Punitore quel tipo di pathos alla base di un tizio così tosto. E mi piace.”

Nel cast della serie Marvel’s The Punisher figurano Jon Bernthal nel ruolo di Frank Castle/The Punisher, Deborah Ann Woll nel ruolo di Karen Page e Ben Barnes (Westworld, Le Cronache di Narnia: Il Principe Caspian) nel ruolo del villain. Bernthal ha esordito nel ruolo di Castle nella seconda stagione di Daredevil.

telegra_promo_mangaforever_2