Top Gun 2 non sarà un remake del primo film e sarà ambientato nel presente

Pubblicato il 10 Ottobre 2017 alle 22:30

Uscirà il 12 luglio 2019 negli USA.

Intervistato da ComingSoon.net, Joseph Kosinski, regista di Top Gun: Maverick, sequel del film di Tony Scott del 1986, ha dichiarato: “La marina è molto diversa oggi rispetto al 1986. All’epoca non affrontavano una guerra da 15 o 20 anni. Il tono di quel film e quello che facevano i protagonisti era molto diverso. Ora siamo nel 2017. La marina è in guerra da vent’anni. E’ un mondo diverso ora. Non si può fare un remake del primo film. Bisogna adattare la storia. Detto questo, voglio ricreare l’esperienza di quel film. Voglio dare al pubblico un posto in prima fila davanti al mondo dell’aviazione e cosa significhi essere un pilota di jet da combattimento. L’approccio dev’essere appropriato ai tempi in cui viviamo.”

La sceneggiatura sarà riscritta da Eric Warren Singer, autore degli script di American Hustle e del prossimo Granite Mountain.

Tom Cruise tornerà nel ruolo del protagonista. Ha già lavorato con Kosinski in Oblivion. Dal cast originale tornerà anche Val Kilmer.

TAGS

Articoli Correlati

Il flusso di videogiochi della Marvel è cresciuto esponenzialmente negli ultimi due anni e questa tendenza è destinata a...

06/12/2021 •

22:22

Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, è il primo film del Marvel Cinematic Universe incentrato su un supereroe asiatico...

06/12/2021 •

22:01

La società britannica di distribuzione di anime con sede a Glasgow Anime Limited ha annunciato un’importante iniziativa...

06/12/2021 •

18:49