Rat-Man spaziale, il fumetto di Ortolani è il primo in orbita grazie a Nespoli

0
Panini Comics inoltra la richiesta per ottenere il Guinness World Record.

Rat- Man flette i muscoli e salta nel vuoto, più precisamente nel vuoto spaziale. L’astronauta italiano Paolo Nespoli manda sulla Terra un video dove mostra l’anteprima di C’è Spazio per Tutti, il nuovo fumetto edito da Panini Comics in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e l’Agenzia Spaziale Europea (ESA).

Direttamente dalla cupola della stazione spaziale internazionale, fluttuano la copertina ufficiale e l’albetto C’è spazio per tutti – La Stazione, con le prime tavole del volume e curiosità sulla stazione spaziale.

In seguito a questo video, Panini Comics ha fatto richiesta per ottenere il Guinness World Record per aver portato il primo fumetto nello spazio. Come spiega Marco M. Lupoi, direttore Publishing Panini:

“E’ stata una grande emozione vedere un nostro fumetto galleggiare nello spazio, un premio per la passione del geniale Leo Ortolani, che ha ideato e disegnato questa graphic novel, e per tutti coloro che in ASI, in ESA e anche in Panini hanno creduto in questa incredibile operazione. Tutto il mondo del fumetto deve essere grato a Paolo Nespoli per aver accettato che Rat-Man volasse insieme a lui sulla stazione spaziale e anche per il regalo di aver portato, per la prima volta nella storia, un fumetto in orbita. Per questo ci auguriamo che il Guinness World Record voglia presto riconoscere questo primato”.

C’è spazio per tutti uscirà durante il Lucca Comics & Games 2017, che si terrà dal 1° al 5 novembre 2017.

telegra_promo_mangaforever_2