ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER!

Domenica 8 ottobre 2017, come sappiamo già da parecchie settimane ormai, la serie animata di Dragon Ball Super si fa bella con due episodi speciali trasmessi uno dietro l’altro e che sveleranno il climax dell’attuale Torneo del Potere, ovvero la Battle Royal della sopravvivenza che coinvolge anche i nostri eroi, Goku e compagni, del Settimo Universo.

Ancora, come sappiamo dopo molti spoiler, teaser e trailer, l’episodio speciale confeziona e consegna agli appassionati la nuova trasformazione in Super Saiyan di Goku, dagli occhi argentei e capelli neri/blu per intenderci, il suo scontro con Jiren dell’11° Universo, nonchè il guerriero più forte del Torneo, e tanti altri colpi di scena che non vogliamo elencare per evitare di rovinare la grande attesa quasi giunta al termine.

Tuttavia, l’informazione deve andare avanti e gli appassionati che non hanno paura degli spoiler saranno sicuramente entusiasti di apprendere che abbiamo per voi ricchi dettagli proprio sulla nuova trasformazione in Super Saiyan di Goku. Prima di cominciare, datene un sguardo nel trailer dello speciale da un’ora:

Una volta esserci deliziati con la nuova evoluzione, il numero 45 di Weekly Shonen Jump, disponibile da lunedì 9 ottobre 2017 in Giappone, svelerà la trama dell’episodio successivo allo speciale, ovvero del numero 111 di Dragon Ball Super. La trama, appunto, sembra rivelare il nome della nuova trasformazione o, per lo meno, il potere che conferirà a Goku una volta aver superato i limiti.

Ecco qui di seguito tutti i dettagli concessi dagli utenti di Twitter, Odd Blankenship e Ken Xyro.

Partiamo col sottolineare che Shueisha si riferisce alla nuova trasformazione di Goku con i seguenti ideogrammi: 身勝手の極意. Secondo il nostro alfabeto significherebbe: “Migatte no Gokui” e quindi, in italiano, “Padroneggiare il movimento del corpo che si muove automaticamente”. Ora analizziamo ideogramma per ideogramma così possiamo avere un’idea chiara sulla nuova trasformazione:

  • : significa corpo.
  • 勝手: questo termine è utilizzato da Whis, l’Angelo del 7° Universo e maestro di Beerus, per spiegare “le parti del corpo che si muovono da sole senza pensare prima”. In altre parole, un pugno si muove automaticamente dal corpo di Goku prima che il cervello del guerriero pensi di sferrarlo.

Questo allenamento è stato somministrato a Goku e Vegeta da Whis prima del Torneo del Potere. Infatti, nell’arco narrativo della resurrezione di Freezer, Goku si allena con l’Angelo per cercare di padroneggiare questa grande abilità di eseguire prima di pensare. In seguito, agli inizi dell’arco narrativo de “La Sopravvivenza degli Universi”, anche Vegeta si allena per questo obiettivo quindi anche il Principe potrebbe raggiungere questa nuova trasformazione. Whis ha sempre avvertito Goku e Vegeta che la loro forza è limitata dai loro pensieri e che non potranno mai svelarla tutta se non riescono ad agire prima di pensare.

  • 極意: significa “padroneggiare”.

Letteralmente, quindi, il tutto significherebbe: “padroneggiare i movimenti autonomi del corpo senza pensare”.

La nuova trasformazione, che avrebbe a che fare tanto con l’ultimo allenamento col maestro Whis, potrebbe quindi concedere a Goku quella grande abilità di attaccare e difendere usando il suo corpo prima che sia il cervello a pensare. Questa abilità il nostro eroe non l’aveva mai padroneggiata prima.

Domenica scopriremo sicuramente maggiori dettagli definitivi sulla trasformazione. Non ci resta che attendere lo speciale.

Se ve le siete perse, qui potete leggere i titoli confermati di tutti gli episodi di ottobre di Dragon Ball Super.

Come promesso a Goku, Zeno il Re Supremo di tutti gli Universi sta per dare inizio ad un torneo di arti marziali tra tutti gli Universi, chiamato “torneo del potere”. Tuttavia, si viene a conoscenza che questo evento sarà l’inizio della distruzione universale. Cosa attende i vincitori e gli sconfitti del torneo? Che ne sarà e cosa porterà questa feroce battaglia a squadre tra i migliori guerrieri di ogni Universo?

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji Television e si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu, arrivata attualmente all’episodio numero 108 (Freezer e Frost! Il male si incrocia?!). La programmazione italiana dell’anime è attualmente in corso su Italia 1 con l’arco narrativo del 6° Universo.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 28, con i primi 20 scritti raccolti in 3 volumi. Il terzo volume è disponibile da oggi in Giappone (ecco qui la cover, qui i video promozionali e qui le prime pagine del tankobon).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics la quale ha pubblicato il primo volume il 26 aprile. Il secondo volume è già disponibile dal 24 maggio, il terzo arriva nella prima settimana di novembre 2017.

telegra_promo_mangaforever_2