Doomsday Clock sarà il sequel ufficiale di Watchmen – NYCC 2017

Pubblicato il 5 Ottobre 2017 alle 21:55

La serie partirà il prossimo 22 novembre negli USA e si concluderà a dicembre 2018

Doomsday Clock è il crossover a fumetti tra Watchmen e il DC Universe, scritto da Geoff Johns per i disegni di Gary Frank e i colori di Brad Anderson, suoi frequenti collaboratori. La serie sarà composta da 12 numeri. Partirà il prossimo 22 novembre negli USA e si concluderà a dicembre 2018.

Durante il panel DC’s Meet The Publishers che si è tenuto al New York Comic-Con 2017, i co-editori Dan DiDio e Jim Lee hanno annunciato che la serie sarà il sequel ufficiale di Watchmen, la miniserie capolavoro scritta da Alan Moore, disegnata da Dave Gibbons e partita nel 1986.

E’ stato inoltre confermato che non ci saranno crossover con le serie regolari. I dodici numeri della serie evento saranno fruibili a se stanti.

Articoli Correlati

Komi Can’t Communicate, la serie anime che adatta il manga di Tomohito Oda, arriverà su Netflix in 190 paesi fuori dal...

15/09/2021 •

07:37

Grendel, l’influente epopea creator owned di Matt Wagner, diventerà una serie tv live action per Netflix. Come ha...

14/09/2021 •

21:17

J-POP Manga ha annunciato quattro nuovi titoli, tra cui la riedizione del classico Lady Snowblood di Kazuo Koike e Kazuo...

14/09/2021 •

20:47