Dead Rising 4 è stato accolto in maniera meno brillante di quanto si aspettasse la Capcom, poiché non ha raggiunto le aspettative dei giocatori. In un tentativo di far diminuire questa disapprovazione, il community manager Jeffery Simpson e il team della Capcom hanno di recente deciso che fosse giunto il momento di apportare dei cambiamenti al gioco, basandosi sulle richieste dei suoi fan.

I cambiamenti a Dead Rising 4 sono appena iniziati, come suggerito nel video “Fan Requested Improvements”, pubblicato dalla stessa Capcom:

Fra i cambiamenti apportati, collegati alle richieste della community di giocatori di Dead Rising 4 sparsa in tutto il mondo, i Maniac avranno delle caratteristiche più profonde, come delle armi specifiche su misura per ogni nemico e delle mosse diverse, in modo da rendere più complessi gli scontri; ci saranno anche 6 missioni extra aggiuntive, in cui il protagonista West dovrà salvare coloro che richiedono il suo aiuto; ci saranno anche delle nuove missioni di scorta.

Tutto questo non aggiungerà soltanto degli elementi elementi in più al gioco, ma portando a termine gli obiettivi si potranno anche ottenere delle ricompense per West.

Anche la fisica alla base del gioco verrà modificata da questi miglioramenti: la risposta delle IA che guidano gli zombie, i dettagli che riguardano la progressione nelle missioni, i cambiamenti nel bilanciamento, la risposta del controller e molto altro sarà presto presente in Dead Rising 4.

Tutti questi cambiamenti dovrebbero essere disponibili in game a partire dal prossimo 5 dicembre, in concomitanza con la pubblicazione ufficiale di Dead Rising 4 anche su PS4. Il titolo è invece disponibile fin da subito per Xbox One e PC.

 

Fonte: CB.

telegra_promo_mangaforever_2