L’ottava stagione partirà il prossimo 22 ottobre su AMC negli USA.

Intervistata da ComicBook.com, Gale Anne Hurd, produttrice di The Walking Dead, ha giustificato il tasso di violenza della serie tv: “La serie è tratta da un fumetto. L’unica cosa che abbiamo cambiato nella season 7 premiere è che sono morti due personaggi invece di uno. L’albo n. 100 del fumetto è incredibilmente violento. Senza i fan del fumetto non potremmo fare la serie tv. E’ importante compiacere quei fan.”

Nell’ottava stagione, le comunità di Alexandra, Hilltop e Kingdom si uniranno per affrontare Nega e i suoi Salvatori in una battaglia nella quale non tutti sopravvivranno.

telegra_promo_mangaforever_2