Il Cavaliere Oscuro pronto a protestare è stato disegnato dall’italiano Francesco Francavilla.

I problemi razziali sono tornati d’attualità negli USA sotto la presidenza Trump tanto che, recentemente, alcuni giocatori della NFL hanno deciso di mettersi in ginocchio durante l’inno nazionale proprio come segno di protesta verso le brutalità della polizia e gli atti razziali subiti dalle persone di colore.

La protesta, sponsorizzata con l’hashtag #TakeTheKnee, ha coinvolto anche uno degli eroi più iconici del paese, Batman, in concomitanza col giorno a lui dedicato: l’italiano Francesco Francavilla ha realizzato e postato su Twitter (con tanto di hashtag, ovviamente) un disegno che raffigura il Crociato Incappucciato in ginocchio.

Questo il pensiero (al veleno) del presidente Trump in merito alla protesta dei giocatori:

“Se gli spettatori NFL si rifiutassero ti andare a vedere le partite fino a quando i giocatori non smettono di non rispettare la nostra bandiera e il nostro paese, la situazione cambierebbe rapidamente.”

Considerate queste parole, la situazione ha davvero bisogno di un eroe…siamo contenti che Batman sia letteralmente sceso in campo.

(via BC)

telegra_promo_mangaforever_2