Un nuovissimo documentario, della durata di circa 7 minuti, mostra i luoghi e le battaglie reali che hanno ispirato Call of Duty: WWII, a chiusura della Week of Intel organizzata da Sledgehammer Games, in cui sono state divulgate nuove notizie e informazioni su questo nuovo titolo in uscita.
Inoltre, vi proponiamo anche 2 nuovi video dedicati a due degli alleati disponibili nel gioco.

Il nuovo video documentario che vi presentiamo in questo articolo, intitolato “Brotherhood of Heroes”, è stato pubblicato dal developer Sledgehammer Games e dal publisher Activision per il largamente anticipato sparatutto in prima persona ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale Call of Duty: WWII.

Fra i luoghi storici mostrati, vedrete le Ardenne, la Normandia, Parigi e tante altre. In aggiunta a questo, il documentario mostra anche degli spezzoni di video originali dell’epoca e nuove scene tratte direttamente dal gameplay della Modalità Storia del titolo:

 

noltre, sono stati anche pubblicati 2 nuovi video che mostrano due degli alleati in cui i giocatori si imbatteranno durante la campagna per giocatore singolo, ovvero la leader della Resistenza Francese Rousseau e il maggiore Arthur Crowley, un membro dei Servizi Segreti Britannici:

L’uscita diCall of Duty: WWII è prevista per il 3 novembre, e il titolo sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC. Come per gli altri titoli della serie di Call of Duty, i giocatori su PS4 riceveranno i pacchetti con le mappe con 30 giorni di anticipo. Inoltre, è stato rivelato che la versione del gioco per Xbox One X sarà in 4K e avrà anche un supporto per l’HDR.

Fonte: DS, DS2.

telegra_promo_mangaforever_2