Hellboy: polemiche per le riprese nella Cattedrale di Wells

Pubblicato il 22 Settembre 2017 alle 16:00

Il film uscirà l’11 gennaio 2019 negli USA.

La produzione di Hellboy ha ricevuto il permesso di girare alcune scene del film nella Cattedrale di Wells, in Inghilterra. La decisione ha causato una serie di proteste da parte della comunità religiosa locale, in particolar modo per la natura demoniaca del protagonista del film.

Come riportato da BBC News, i rappresentanti locali del Clero hanno diffuso il seguente comunicato: “Capiamo che l’idea di queste riprese possano causare qualche preoccupazione a chi non conosce la storia e il personaggio. Hellboy è un supereroe in una serie a fumetti di Mike Mignola. E’ in realtà un eroe ed affronta le forze dell’oscurità.”

“Questa storia esamina l’eterna battaglia del bene contro il male e ci aiuta ad incoraggiare un modo intelligente di esercitare la nostra fede, senza sfuggire alle controversie e cercando il buono nelle persone nonostante quello che può essere il loro aspetto esteriore.”

Il film sarà vietato ai minori e sarà diretto da Neil Marshall (The Descent, Doomsday, Game of Thrones, Constantine).

David Harbour (Stranger Things) sarà il protagonista. Ian McShane (Game of Thrones, American Gods) sarà il prof. Broom, padre adottivo di Hellboy. Milla Jovovich (Resident Evil) sarà Nimue, la Regina di Sangue, villain principale del film. Sasha Lane (American Honey) sarà Alice Monaghan. Penelope Mitchell (The Vampire Diaries) sarà Ganeida, una strega intenzionata a fermare Nimue. Daniel Dae Kim (Lost) sarà Ben Daimio.

Mike Mignola, creatore di Hellboy, ha scritto la sceneggiatura insieme a Andrew Cosby e Christopher Golden.

Articoli Correlati

Fate/stay night: Unlimited Blade Works, la route omonima della celebre visual novel di Type-Moon, godrà di un nuovo adattamento...

26/11/2021 •

20:38

La serie originale della saga di Star Trek ritorna in una nuova edizione Blu-ray Disc grazie a Koch Media Italia. Per festeggiare...

26/11/2021 •

17:45

Le uscite manga J-POP del 1 Dicembre 2021 sono state comunicate attraverso il sito web ufficiale dell’editore. Tra i volumi...

26/11/2021 •

17:29