L’Androide Numero 21 è un nuovo personaggio-androide ideato da Akira Toriyama in persona.

Nel corso delle ultime ore, al Tokyo Games Show, Bandai Namco Entertainment ha svelato il nuovo trailer per Dragon Ball FighterZ, il nuovo tanto atteso videogioco di combattimento basato sul famoso manga di Akira Toriyama Dragon Ball, tutto focalizzato sulla modalità storia che ci ritroveremo a sperimentare.

Tra le sequenze appare anche il nuovo personaggio personalmente ideato da Akira Toriyama in persona, ovvero l’Androide numero 21 la quale sembra avere un ruolo chiave nella rinascita dell’Androide Numero 16 e la conseguente disfatta dei nostri eroi. Infatti, il trailer svela come i due Androidi giochino la parte dei cattivoni mentre Goku e compagni cadono anche a causa dei cloni malvagi dalle sembianze dei nostri stessi eroi. Ecco qui il trailer:

Ricordiamo che l’Androide Numero 21 è stata svelata nel numero di novembre di V-Jump (disponibile da oggi in Giappone per l’acquisto) ed è descritta come una misteriosa scienziata, conosciuta anche per avere la stessa conoscenza del creatore degli Androidi: Dr. Gero. La sua storia è piuttosto fumosa ma è collegata in qualche modo con Androide 16. Quale tipologia di devastazione ha in servo per Goku e i nostri guerrieri?

La rivista ha anche svelato che Yamcha e Tenshinhan sono i due nuovi personaggi giocabili e Bandai Namco Entertainment ha svelato le prime immagini dei due guerrieri. Eccole qui di seguito:

Chaozu sarà un personaggio di supporto solo per Tenshinhan, esattamente come C-17 lo è per C-18.

Per ora, i personaggi giocabili confermati sono i seguenti: Goku, Vegeta, Gohan, Trunks del Futuro, Crilin, Piccolo, Androide numero 16, Androide numero 18, Freezer, Cell, Majin Bu, Goku Super Saiyan Blue e Vegeta Super Saiyan Blue.

Se ve lo siete perso, cliccate qui per vedere l’ultimo trailer di Dragon Ball FighterZ che illustra i personaggi finora confermati, la nuova modalità storia, svela che febbraio è il mese di pubblicazione e i dettagli del Pre-Order/Collector’s Edition. Qui, invece, potete apprendere gli ultimi gameplay ufficiali e le nuove arene di combattimento, e qui c’è il trailer dedicato al Super Saiyan Blue di Goku e Vegeta.

DRAGON BALL FighterZ, sviluppato da Arc System Works (Dragon Ball Z: Extreme Butōden, Guilty GearBlazBlueDragon Ball Z: Supersonic Warriors), uno dei più famosi sviluppatori di picchiaduro 2D, assicura tutta l’azione delle visuali classiche dei fighting game 2D con personaggi modellati in 3D.

Il videogioco che fonde le classiche dinamiche da fighting game 2D con l’universo di DRAGON BALL, uno dei più celebri anime al mondo, arriverà, anche in Italia, ad inizio 2018 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Il titolo permette ai fan di tutti i livelli l’opportunità di impersonare il proprio personaggio preferito della serie DRAGON BALL. Inoltre, grazie alle meccaniche 3 vs. 3, tutti possono essere certi di poter provare l’epicità della serie mentre selezionano il proprio team di tre personaggi da mandare in battaglia.

In più, i giocatori avranno la facoltà di determinare la compatibilità dei personaggi per creare dei team di guerrieri. Saranno incluse le “battaglie ad ultra velocità” e le “tecniche appariscenti”, ovvero il binomio che da sempre caratterizza la serie di Dragon Ball.

Infine, ricordiamo che DRAGON BALL FighterZ sarà disponibile per Xbox One, PlayStation 4 e PC via STEAM a febbraio 2018.

telegra_promo_mangaforever_2