Monster
Elementare Watson!

La frase attribuita, a torto, al più grande investigatore privato della storia della letteratura è il modo perfetto per annunciare il tema di questa classifica. Nell’inghilterra di fine ‘800 il grande Sherlock Holmes era conosciuto come il Dio dell’investigazione deduttiva.

Tradizione, quella inaugurata da Sir Doyle, che ha trasceso i secoli, arrivando ad influenzare anche l’animazione giapponese. Il genere investigativo, soprattutto tra i manga, non è tra i più popolari. Riuscire ad appassionare il pubblico e a rivaleggiare con i grandi e ben più popolari Shounen, non è impresa facile.

Ad ogni modo non è difficile trovare anime e manga che hanno fatto dei misteri, delle ambientazioni thriller e dei delitti apparentemente irrisolvibili le fondamenta della loro trama.

Negli anime presentati di seguito il ragionamento deduttivo e le investigazioni sono il tema principale. Spaziando dall’ambientazione fantasy a quella contemporanea, dai personaggi che smascherano efferati criminali, a semplici studenti incuriositi da misteri innocui; sono molte le avventure che possiamo vivere insieme a loro.

Siete in grado di risolvere anche voi l’enigma?

8 – Rokka no yuusha

Rokka no yuusha

Investigazione dalle noti fantasy. Sei eroi sono stati scelti dalla Dea del fato per combattere il signore dei Demoni, loro non si conoscono, ma sanno cosa significa il simbolo apparso improvvisamente sulla loro pelle.

Arrivati al punto di ritrovo, gli eroi sono sette e non sei. Tra di loro c’è un intruso, probabilmente una spia inviata dal Dio Demone per eliminarli tutti. Chi è il doppiogiochista?