Che si tratti di un bug o un exploit voluto, i giocatori di Destiny 2 si potranno imbattere in una caverna per il loot e il farming: vi mostreremo dove si trova. Inoltre, Bungie ha comunicato quale sarà il Livello Potere richiesto per poter affrontare la prima incursione, Leviathan e che, nella giornata di oggi, i server di Destiny 2 saranno offline per 4 ore.

Anche oggi, tante novità su Destiny 2! Iniziamo subito con la caverna per il farming infinito: questa zona, non troppo estesa, si trova su Nessus, e potrebbe anche essere soltanto il primo di tanti luoghi simili in Destiny 2.

Dalla Exodus Black Landing Zone, bisognerà andare a destra, e sarà già possibile vedere una caverna nell’area; nella prima camera, troverete uno scrigno che, una volta aperto, farà partire un conto alla rovescia della durata di 60 secondi; da qui, bisognerà recarsi nel teletrasporto e proseguire finché sullo schermo, a sinistra, non compare il nome della zona in cui sarete, ovvero Chamber of Sky. Una volta fatto, basterà tornare indietro e ripetere la procedura:

Si tratta di un metodo semplice per poter accumulare esperienza e far salire il proprio Livello Potere, poiché, come ha annunciato su Twitter Luke Smith, il direttore di Destiny 2,

Il primo Raid di Destiny 2 ha un range di Potere di 260-280.

Inoltre, Bungie ha anche annunciato che oggi i server di Destiny saranno offline per una manutenzione, che inizierà alle 16:00 e durerà fino alle 20:00: a partire dalle 16:00, non saprà possibile loggarsi, mentre chi sarà in game per quell’ora riceverà un avviso, prima di essere rimosso, per le 17:00.

Destiny 2 è disponibile fin da ora per Xbox One e PlayStation 4, mentre una versione del titolo compatibile con PC sarà pubblicata il prossimo 24 ottobre.

Fonte: CB, EG, IGN.

telegra_promo_mangaforever_2