Dopo i primi rumor che vogliono la nuova evoluzione di Goku come un ritorno alle origini, ovvero come se Goku sia destinato a riprovare i sentimenti oscuri propri dei Saiyan, adesso un’altra pazza teoria spunta fuori.

SPOILER ALERT!

Come sappiamo nell’episodio numero 109 di Dragon Ball Super, che sarà trasmesso l’8° ottobre e sarà uno speciale dalla durata di 1 ora, Goku finalmente combatterà contro Jiren dell’11° Universo nell’attuale Torneo del Potere e sfoggerà la sua nuova trasformazione in Super Saiyan.

Per chi ancora non ha avuto modo di vedere la prima immagine ufficiale della trasformazione potete rimediare qui di seguito:

Come è possibile notare, la nuova trasformazione di Goku concede al Saiyan degli occhi fieri e seri dal color grigio argenteo, un’aura il cui colore si fonde tra il blu e il bianco e i capelli si tingono, di conseguenza, di nero con delle tonalità tendenti all’azzurro.

Nelle ultime settimane il fandom più accanito, che non riesce ad attendere ottobre per scoprire i dettagli dell’evoluzione di Goku, sui social ha già cominciato a creare teorie su teorie e le due che stiamo per svelare sono davvero molto fantasiose. Infatti, nell’episodio 109 come confermano le prime anticipazioni che potete trovare qui, prima che Goku raggiunga la nuova evoluzione ricorrerà alla Genkidama (Energia Sferica) per sconfiggere Jiren.

Tuttavia, la teoria vuole che l’Energia Sferica non sarà lanciata contro l’avversario, ma sarà assorbita dallo stesso Goku per evolversi. Non a caso il design dell’evoluzione di Goku vuole che gli occhi, i capelli, e la sua aurea abbiano una tonalità blu tendente al bianco (il colore, guarda caso, della Genkidama).

Ma sarà davvero così? La Genkidama sarà la chiave della nuova trasformazione di Goku? Nel momento in cui leggete ovviamente ci sembra complicato. Infatti sempre più probabile che Goku combatterà contro Jiren, lancerà la sua Genkidama contro l’avversario e, probabilmente, fallendo sarà spinto dalle emozioni contrastanti per fare in modo che scavalchi il suo limite.

Per quanto riguarda invece la seconda teoria, che più altro pare essere una serie di supposizioni, provengono da Master Media. Ecco qui nuovi possibili dettagli:

  • 50 volte più forte del Super Saiyan Blue.
  • Non è una combinazione del Super Saiyan God e del Super Saiyan Blue.
  • C’è bisogno di inneschi emotivi per raggiungerla.
  • E’ più forte di Beerus.

Staremo a vedere cosa accadrà. Appuntamento con l’episodio 109 dell’8 ottobre.

Se ve le siete perse, qui potete trovare tutte le anticipazioni degli episodi di settembre e inizio, ma attenti agli SPOILER.

Non avete ancora visto la nuova trasformazione di Goku? Cliccate QUI per rimediare, mentre qui potete leggere le prime indiscrezioni che vogliono la nuova evoluzione di Goku come un ritorno alle origini, come se Goku sia destinato a riprovare i sentimenti oscuri propri dei Saiyan.

Come promesso a Goku, Zeno il Re Supremo di tutti gli Universi sta per dare inizio ad un torneo di arti marziali tra tutti gli Universi, chiamato “torneo del potere”. Tuttavia, si viene a conoscenza che questo evento sarà l’inizio della distruzione universale. Cosa attende i vincitori e gli sconfitti del torneo? Che ne sarà e cosa porterà questa feroce battaglia a squadre tra i migliori guerrieri di ogni Universo?

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji Television e si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu, arrivata attualmente all’episodio numero 106 (Trovatelo! Scontro mortale con un avversario invisibile!!). La programmazione italiana dell’anime è attualmente in corso su Italia 1 con l’arco narrativo del 6° Universo.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 25, con i primi 20 scritti raccolti in 3 volumi. Il terzo volume è disponibile da oggi in Giappone (ecco qui la cover, qui i video promozionali e qui le prime pagine del tankobon).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics la quale ha pubblicato il primo volume il 26 aprile. Il secondo volume è già disponibile dal 24 maggio, il terzo arriva nella prima settimana di novembre 2017.

Fonti: CB – CB

telegra_promo_mangaforever_2