Ratched seguirà l’omonima infermiera che sarà interpretata nella serie Netflix da Sarah Paulson.

Netflix piglia tutto. Sono molti gli autori televisivi che lasciano i network per passare allo streaming di casa Netflix. L’ultimo è Ryan Murphy, creatore di due serie antologiche per FX, American Horror Story e American Crime Story, che ora arriva su Netflix con una serie prequel di ben 18 episodi di un grande classico, Qualcuno volò sul nido del cuculo.

Ratched, questo il titolo della serie Netflix, ruota attorno al personaggio dell’infermiera Ratched da Qualcuno volò sul nido del cuculo, ed è stata ordinata per due stagioni di 18 episodi.

Il premio Emmy Sarah Paulson interpreterà l’infermiera Ratched nella serie. Michael Douglas, che ha prodotto il film originale del 1975, torna in veste di produttore esecutivo. Le riprese inizieranno nel 2018, con Murphy alla regia dell’episodio pilota, scritto da Evan Romansky.

La storia inizia nel 1947 e segue il viaggio di Ratched e la sua evoluzione da infermiera a mostro. La serie seguirà la sua letale progressione attraverso il sistema d’assistenza sanitaria mentale.

Murphy, Douglas, Aleen Keshishian, Margaret Riley e Jacob Epstein saranno i produttori esecutivi. Romansky co-produttore esecutivo, con la Paulson e Paul Zaentz, che detiene i diritti del film originale premio Oscar, tra i produttori.

(via THR)

telegra_promo_mangaforever_2