Fairy Tail si discosta dal target shonen per un paio di disegni.

Come sappiamo Fairy Tail si è concluso lo scorso 26 luglio, ma all’interno dell’ultimo capitolo del manga, (il 545°), Hiro Mashima non ha unito in matrimonio (o semplicemente in coppia) alcuni dei suoi personaggi creati per il suo famoso manga fantasy. Beh, almeno nel manga appunto.

Infatti, attraverso il suo profilo ufficiale Twitter, Mashima ha pubblicato due disegni con Natsu e Lucy da taglio piccante e suggestivo i quali stanno facendo impazzire tutti i portavoce della cosiddetta ship di nome “NaLu”. In particolare, nel primo disegno abbiamo un Natsu che con prepotenza occupa lo spazio circostante di Lucy e la blocca al muro con chissà quali intenzioni. La catena posta al collo di Lucy e i loro abbigliamenti rafforzano la suggestione dello sketch.

Eccolo qui:

Ma non è finita qui. Infatti, poche ore dopo, Mashima ha realizzato lo stesso disegno, ma dal punto di vista di Lucy la quale si “rivolge” a Natsu come nella rappresentazione precedente. Potete vedere qui il tutto:

Un paio di giorni fa, Hiro Mashima ha dichiarato di essere pronto per il suo prossimo lavoro. Se dovesse essere un sequel di Fairy Tail sarebbe l’occasione perfetta per accontentare gli appassionati della coppia “NaLu”, rendendo i due personaggi una coppia ufficiale.

Ricordiamo che il volume numero 62 (il penultimo) arriverà in Giappone a partire dal 15 settembre 2017 e sarà disponibile anche in edizione limitata alla quale saranno allegati 10 distintivi esclusivi. Ecco di seguito la copertina:

Inoltre, il 63° e ultimo volume del manga arriverà in Giappone dal 17 novembre 2017 e anche quest’ultimo sarà disponibile in edizione limitata.

In più, Hiro Mashima ha annunciato che l’ultima stagione della serie animata basata su Fairy Tail sarà trasmessa in TV in Giappone nel 2018.

Con un 11 anni di serializzazione, Fairy Tail si conclude con 545 capitoli e 63 volumi. L’opera ha debuttato sulle pagine del settimanale Weekly Shonen Magazine – edito da Kodansha – il 23 Agosto del 2006.

In Italia, il manga è edito da Edizioni Star Comics con 50 volumi pubblicati. Dal 6 settembre sarà disponibile il 51° volumetto in tutte le librerie e fumetterie del nostro paese.

Il manga ha dato origine a numerosi spin-off, tra cui il prequel Fairy Tail Zero, e ha ispirato due serie animate per la televisione, diversi OVA e un film per il cinema; il secondo film d’animazione, Fairy Tail: Dragon Cry, uscito nei cinema giapponesi il 6 maggio. Annunciato anche un nuovo progetto animato per la tv.

In Italia la serie animata è stata parzialmente trasmessa da Rai 4.

Il manga ha venduto in tutto il mondo ben 60 milioni di copie.

Fonte: CB

telegra_promo_mangaforever_2