ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER!

Nel corso del mese di agosto Shueisha ha svelato una nuova trasformazione Super Saiyan di Goku dal design completamente differente rispetto alle evoluzioni dai capelli biondi o a quelle divine.

Infatti la nuova trasformazione di Goku concede al Saiyan degli occhi fieri e seri dal color grigio argenteo, un’aura il cui colore si fonde tra il blu e il bianco e i capelli si tingono, di conseguenza, di nero con delle tonalità tendenti all’azzurro. Se non la ricordate, di seguito potete rivedere la trasformazione:

Dopo questo breve recap, su 2ch, ovvero il sito web particolarmente dedicato agli spoiler e che talvolta sembrano essere accurati, sono già apparsi i primi rumor concernenti i presupposti tramite i quali Goku potrebbe raggiungere questa trasformazione e quale potere gli conferirebbe. Il sito riporterebbe che la nuova trasformazione risveglierebbe in Goku l’attitudine violenta e brutale che un giorno possedeva, ma che, come sappiamo, scomparve dopo aver sbattuto la testa.

In conclusione, se così fosse vero, questa potrebbe essere una trasformazione di stampo violento e gli occhi rappresentati sembrano confermarlo, ma fino a che non lo scopriremo nella serie animata vi invitiamo a prendere il tutto con le pinze. Non abbiamo mai visto Goku assumere il comportamento da vero Saiyan, come quello di Vegeta ad esempio, e sarebbe comunque molto interessante scoprire come si approccerà alle sue abitudini di battaglia e al rispetto verso gli avversari adesso che c’è il Torneo del Potere.

La nuova trasformazione di Goku potrebbe apparire tra poche settimane e non a caso è pubblicizzata nel trailer dell’episodio speciale da un’ora di Dragon Ball Super che sarà trasmesso l’8 ottobre. Quale sarà il motivo che spingerà la furia di Goku a raggiungere questo nuovo livello? Lo scopriremo.

Come promesso a Goku, Zeno il Re Supremo di tutti gli Universi sta per dare inizio ad un torneo di arti marziali tra tutti gli Universi, chiamato “torneo del potere”. Tuttavia, si viene a conoscenza che questo evento sarà l’inizio della distruzione universale. Cosa attende i vincitori e gli sconfitti del torneo? Che ne sarà e cosa porterà questa feroce battaglia a squadre tra i migliori guerrieri di ogni Universo?

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation e trasmessa in Giappone su Fuji Television e si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu, arrivata attualmente all’episodio numero 105 (Una battaglia coraggiosa e feroce! Lo spirito bruciante del Maestro Muten!!). La programmazione italiana dell’anime è ferma all’episodio 27 (La Terra esplode), ma i nuovi episodi sono già in fase di doppiaggio (qui i dettagli) come testimonia (qui i dettagli) il doppiatore italiano di Vegeta. Inoltre, la seconda ondata di episodi inediti, in arrivo da mercoledì 6 settembre su Italia 1, coprirà anche l’arco di Trunks del Futuro e Black Goku. Cliccate qui per vedere la grande anteprima dei nuovi episodi in italiano.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 25, con i primi 20 scritti raccolti in 3 volumi. Il terzo volume è disponibile da oggi in Giappone (ecco qui la cover, qui i video promozionali e qui le prime pagine del tankobon).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics la quale ha pubblicato il primo volume il 26 aprile. Il secondo volume è già disponibile dal 24 maggio, il terzo arriva nella prima settimana di novembre 2017.

Fonte: CB

telegra_promo_mangaforever_2