L’Episodio VIII della saga uscirà il prossimo 13 dicembre in Italia.

Intervistato dal Vancouver Sun, Mark Hamill, interprete di Luke Skywalker nella saga di Star Wars, ha spiegato che Gli Ultimi Jedi è cambiato a causa della morte di Carrie Fisher, interprete di Leia, avvenuta lo scorso dicembre: “Il film è diverso da come doveva essere. Lei è insostituibile. Non potrà più esserci una riunione appropriata. E’ tragico. Mi dispiace che abbia aggiunto una nota di melanconia al film perché non lo merita. Lei avrebbe voluto che ci divertissimo. Le piaceva ridere e godersi il momento.”

Star Wars: Gli Ultimi Jedi è scritto e diretto da Rian Johnson, prosegue la storia iniziata in Star Wars: Il Risveglio della Forza e vede il ritorno nel cast di Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis. A loro si aggiungono il premio Oscar Benicio Del Toro, la nominata all’Oscar Laura Dern e la talentuosa Kelly Marie Tran.

Star Wars: The Last Jedi è prodotto da Kathleen Kennedy e Ram Bergman. I produttori esecutivi sono J.J. Abrams, Jason McGatlin e Tom Karnowski. Alla produzione si uniscono alcuni dei più grandi talenti dell’industria, tra cui Steve Yedlin (direttore della fotografia), Bob Ducsay (montaggio), Rick Heinrichs (scenografo), Peter Swords King (acconciature e make-up) e Mary Vernieu (direttore del casting USA). Nella troupe torneranno Pippa Anderson (Co-Produttrice, VP Post Produzione), Neal Scanlan (supervisore creativo delle creature e dei droidi), Michael Kaplan (costumista), Jamie Wilkinson (oggetti di scena), Chris Corbould (supervisore degli effetti speciali), Rob Inch (coordinatore degli stunt), Ben Morris (supervisore degli effetti visivi) e Nina Gold (direttore del casting nel Regno Unito).

Star Wars: Gli Ultimi Jedi uscirà il 15 dicembre 2017.

telegra_promo_mangaforever_2