Star Wars: Gli Ultimi Jedi – Mark Hamill spiega perché ha deciso di tornare nel ruolo di Luke Skywalker

Pubblicato il 31 Agosto 2017 alle 13:30

L’Episodio VIII della saga uscirà il prossimo 13 dicembre in Italia.

Intervistato da ABC News, Mark Hamill, interprete di Luke Skywalker nella saga di Star Wars, ha spiegato perché ha deciso di tornare per la nuova trilogia: “La trilogia originale aveva un inizio, un prosieguo e una fine, aveva una conclusione, quindi tornare poteva sembrare sbagliato.”

“D’altro canto, è la storia di Luke che, da fattore, diventa uno Jedi e la storia finisce. Sarebbe come raccontare la storia di James Bond che prende la sua licenza di uccidere e la storia finisce.”

“Quando mi hanno chiesto di tornare è stato spaventoso. Ho pensato: ‘E’ stato difficile portare a casa il risultato la prima volta. Non so se sia un’idea saggia.'”

“Quando abbiamo finito, anche se avessero preparato una terza trilogia, non avrebbe avuto niente a che fare con noi. George non ne avrebbe mai fatti altri tre. Forse ha parlato di tornare per un cameo e passare l’Excalibur alla prossima giovane speranza. Ma è una cosa che risale a quando stavamo facendo il primo film e non capivo ancora cosa stessimo facendo.”

“Credo che, nella trilogia originale, Luke sia cambiato più degli altri personaggi, da fattore a Cavaliere Jedi a Maestro. Tra Il Ritorno dello Jedi e Il Risveglio della Forza sono trascorsi decenni di storia che non conosciamo.”

“Ne Il Risveglio della Forza c’erano tanti personaggi. Era ovvio che rimandassero la mia presenza al sequel. Mi dispiace non aver potuto lavorare con gli altri attori. Ma non è più la nostra storia.”

“Stavolta ho detto a Rian Johnson: ho bisogno di sapere cos’è successo a Luke. Sai dove si trova e cosa sta facendo e devi unire i puntini da solo. Così mi sono creato una backstory da solo. Il film non parla di Luke, quindi non è più così importante. Ma dovevo farlo per me stesso.”

Star Wars: Gli Ultimi Jedi è scritto e diretto da Rian Johnson, prosegue la storia iniziata in Star Wars: Il Risveglio della Forza e vede il ritorno nel cast di Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis. A loro si aggiungono il premio Oscar Benicio Del Toro, la nominata all’Oscar Laura Dern e la talentuosa Kelly Marie Tran.

Star Wars: The Last Jedi è prodotto da Kathleen Kennedy e Ram Bergman. I produttori esecutivi sono J.J. Abrams, Jason McGatlin e Tom Karnowski. Alla produzione si uniscono alcuni dei più grandi talenti dell’industria, tra cui Steve Yedlin (direttore della fotografia), Bob Ducsay (montaggio), Rick Heinrichs (scenografo), Peter Swords King (acconciature e make-up) e Mary Vernieu (direttore del casting USA). Nella troupe torneranno Pippa Anderson (Co-Produttrice, VP Post Produzione), Neal Scanlan (supervisore creativo delle creature e dei droidi), Michael Kaplan (costumista), Jamie Wilkinson (oggetti di scena), Chris Corbould (supervisore degli effetti speciali), Rob Inch (coordinatore degli stunt), Ben Morris (supervisore degli effetti visivi) e Nina Gold (direttore del casting nel Regno Unito).

Star Wars: Gli Ultimi Jedi uscirà il 15 dicembre 2017.

Articoli Correlati

Marvel Comics ha annunciato Spider-Gwen: Gwenverse, previsto per il prossimo Febbraio, il lancio di una nuova serie limitata sul...

18/11/2021 •

16:00

Warner Bros. Games ha annunciato MultiVersus, il nuovo platform fighter free-to-play con protagonisti gli eroi della Warner...

18/11/2021 •

15:35

Le Bizzarre Avventure di Jojo Parte 6: Stone Ocean godrà di uno spin-off a cura di Sho Aimoto, autore di Kemono Jihen. Il one...

18/11/2021 •

15:09