Scopri i cinque attori che dovrebbero interpretare il nuovo Joker.

La notizia di un film sulle origini di Joker, con Todd Phillips (Una notte da leoni, Trafficanti) alla regia, Phillips e Scott Silver (8 Mile) alla sceneggiatura, e soprattutto Martin Scorsese (Scorsese, ancora non ci credo!) alla produzione, ha sicuramente colto tutti di sorpresa.

Questo film, il primo di una nuova linea slegata dal DC Extended Universe, che alcuni paragonano già alle storie Elseworlds, è ambientato in una Gotham City degli anni ’80, cruda e realistica, ed è in tutto e per tutto una storia hard-boiled/crime paragonata allo stile di molti film di Scorsese, come Taxi Driver, Toro scatenato e Re per una notte.

La notizia, però, parlava anche di un nuovo attore diverso da Jared Leto, e possibilmente più giovane, perciò non potevamo non stillare una lista dei cinque giovani attori che sarebbero dei Joker perfetti per il film prodotto da Scorsese.

5. Caleb Landry Jones

Caleb Landry Jones è un attore semisconosciuto, almeno all’apparenza, perché è l’interprete di Steven Burnett per David Lynch nella terza stagione revival di Twin Peaks e – diciamocelo – le scene con Amanda Seyfried (Rebecca “Becky” Burnett) potrebbero ricordare non poco il rapporto abusivo tra Joker e Harley Quinn. Caleb Landry Jones è un attore eclettico e certamente “instabile”, e i suoi ruoli, non solo in Twin Peaks, ma anche in Antiviral e Scappa – Get Out, lo confermano.