Le copertine di Gary Frank per Doomsday Clock #1

Pubblicato il 21 Agosto 2017 alle 19:10

L’uscita è prevista per il 22 novembre negli USA.

Geoff Johns, DC Chief Creative Officer, ha diffuso le tre copertine di Gary Frank per Doomsday Clock #1, primo capitolo di una miniserie di dodici numeri (come Watchmen) che punta a mettere la “speranza e l’ottimismo” di Superman e del DC Universe contro il cinismo del Dottor Manhattan e dei personaggi di Watchmen.

La prima copertina, colorata da Brad Anderson, mostra una folla inferocita in cui una persona in particolare regge un cartello con scritto “La fine è qui”, simile a quello del personaggio di Walter Kovacs, l’identità civile di Rorschach in Watchmen.

La prima delle due variant cover di Frank mostra Superman fluttuare nello spazio e il suo corpo dissiparsi in tanti orologi, simbolo ricorrente di Watchmen, mentre il Dottor Manhattan lo osserva alle sue spalle.

La seconda delle due variant cover è una copertina lenticolare che mostra i loghi di Batman, Superman e Wonder Woman come macchie di Rorschach. Johns, su Twitter, ha promesso l’arrivo dell’effetto lenticolare della copertina, e ha detto che sono stati utilizzati anche disegni preesistenti di Dave Gibbons.

L’uscita di Doomsday Clock #1 è prevista per il 22 novembre negli USA.

Articoli Correlati

La nuova trasposizione anime dello shonen manga Shaman King di Hiroyuki Takei prosegue la propria corsa. Ai nastri di partenza...

25/11/2021 •

18:03

Goku è di nuovo protagonista dell’annuale Macy’s Parade, la tradizionale parata per il Giorno del Ringraziamento che...

25/11/2021 •

17:45

Il capitolo 1033 di One Piece inizia con lo scontro tra Zoro e King. Zoro cerca di controllare Enma, che nel precedente capitolo...

25/11/2021 •

17:28