È morto Jerry Lewis. Aveva 91 anni

Pubblicato il 20 Agosto 2017 alle 21:30

Jerry Lewis, uno dei grandi della commedia classica americana, è deceduto quest’oggi all’età di 91 anni.

Lo stile comico unico e particolare di Jerry Lewis lo rendeva riconoscibile (il suo personaggio più caratteristico è conosciuto in Italia come il Picchiatello), e la sua comicità ha deliziato generazioni di amanti del genere sparsi in tutto il mondo. La notizia della sua scomparsa è stata confermata dall’agente dell’attore.

Il giornalista di Las Vegas Review Journal John Katsilometes ha confermato la notizia tramite un post sul suo profilo su Twitter. L’attore sarebbe morto alle ore 9:15 di questa domenica mattina, 20 agosto 2017, nella sua casa di Las Vegas.

A giugno, l’attore era stato ricoverato a Las Vegas a causa di una infezione delle vie urinarie, l’ultimo di una serie di problemi di salute che affliggevano Jerry Lewis. Alcuni di questi problemi erano da attribuirsi alle cadute e alle piroette che eseguiva nei suoi film, a cui si sono andati ad aggiungere problemi di ipoglicemia, diabete, fibrosi polmonare. Gli venne anche asportato un canco alla prostata ed ebbe una forte meningite virale, che gli causò una depressione così acuta da condurlo quasi al suicidio.

Jerry Lewis è stato uno dei comici e registi di maggior successo di tutta la storia degli Stati Uniti. Debuttò sul palco dello show dell’amico Dean Martin nel 1946.

Nella sua lunga carriera, ha collezionato molti premi e ha ben due stelle sulla Hollywood Walk of Fame.

Fonte: People.

Articoli Correlati

“Non vedo l’ora di mostrare a tutti voi quel che abbiamo preparato…”, ha scritto il cineasta, allegando...

24/11/2021 •

17:00

Il film d’animazione DC League of Super-Pets di Jared Stern debutterà anche in Italia solo al cinema dal 18 Maggio 2022....

24/11/2021 •

16:10

Fin dal sorprendente trailer appariva chiaro cosa Kevin Feige e i suoi Marvel Studios avessero in mente per Hawkeye, la nuova...

24/11/2021 •

15:55