The Defenders: lo showrunner parla del ritorno di Elektra e dei suoi omicidi – SPOILER ALERT!

Pubblicato il 20 Agosto 2017 alle 13:40

La serie tv è disponibile da oggi su Netflix.

Intervistato da Entertainment Weekly, Marco Ramirez, showrunner di The Defenders, ha dichiarato: “Jeph Loeb voleva inserire nella storia la resurrezione di Elektra. Alla fine della seconda stagione di Daredevil era piuttosto chiaro che sarebbe tornata.”

“Prima che Elodie Yung ricevesse la sceneggiatura della season 2 finale di Daredevil, io e Jeph l’abbiamo chiamata e le abbiamo detto: ‘Ci dispiace che tu venga uccisa. Ma tornerai dalla morte.’ E lei ha risposto: ‘Allora cosa mi avete chiamato a fare?'”

“Per noi era una storia importante da raccontare. Lei è una figura importante nei fumetti, è amata dal pubblico e la storyline della sua resurrezione è molto iconica.”

Elektra uccide sia Stick che Alexandra: “Stick diceva sempre: ‘La guerra per New York è in arrivo. La guerra per New York è in arrivo.’ Quindi, se ci fossero state vittime, sarebbe toccato all’uomo che ne parlava in continuazione.”

“C’è molta dell’avversione di Elektra per la sua figura paterna e per la sua figura materna. E anche per per la figura romantica. Lei dice: ‘Voglio essere la fautrice del mio destino.’ Il suo finale è un po’ agrodolce ma nell’ottavo episodio lei dice: ‘Me ne vado. Finalmente sono libera. Matt, non puoi cercare di vincolarmi a niente. Questo è ciò che sono nata per essere.'”

“L’idea di rifiutare l’identità che il mondo sta cercando di affibbiarti e costruirti la tua identità è un’idea che si applica anche a Danny, Luke, Matt e Jessica.”

https://youtu.be/FpObdvTE5XY

Un ninja cieco, una detective strafottente, un ex detenuto a prova di proiettile e un miliardario esperto di Kung Fu. Marvel’s The Defenders racconta la storia di quattro eroi fuori dal comune costretti a mettere da parte i problemi personali per allearsi contro una setta criminale che minaccia di distruggere New York.

Marvel’s The Defenders vedrà nel cast Charlie Cox (Matt Murdock/Daredevil), Krysten Ritter (Jessica Jones), Mike Colter (Luke Cage), Finn Jones (Danny Rand/Iron Fist), Elden Henson (Foggy Nelson), Deborah Ann Woll (Karen Page), Eka Darville (Malcolm), Carrie-Anne Moss (Jeri Hogarth), Simone Missick (Misty Knight), Rachael Taylor (Trish Walker), Scott Glenn (Stick) e Rosario Dawson (Claire Temple). Nella serie dovrebbe comparire anche Jon Bernthal nel ruolo di Frank Castle, alias il Punitore. La vincitrice del Golden Globe Sigourney Weaver sarà la villain.

Marco Ramirez e Doug Petrie (Marvel’s Daredevil) saranno gli showrunner e i produttori esecutivi insieme a Drew Goddard, Jeph Loeb e Jim Chory.

Articoli Correlati

Dopo una breve “separazione”, nel Settembre del 2019 la Sony Pictures e la Disney hanno siglato un nuovo accordo che...

25/11/2021 •

21:50

La nuova trasposizione anime dello shonen manga Shaman King di Hiroyuki Takei prosegue la propria corsa. Ai nastri di partenza...

25/11/2021 •

18:03

Goku è di nuovo protagonista dell’annuale Macy’s Parade, la tradizionale parata per il Giorno del Ringraziamento che...

25/11/2021 •

17:45