Astorina: “Diabolik Entra in Gioco” e tutte le uscite di settembre

Pubblicato il 21 Agosto 2017 alle 16:25

Per l’occasione il Re del Terrore trufferà le calcioscommesse.

Inventato dalle mitiche sorelle Giussani nel 1962, in 55 anni di onorata carriera Diabolik ha vissuto infinite avventure mettendo a segno migliaia di colpi, ma senza mai accostarsi al danaroso mondo del calcio, se non fuggevolmente nell’albo “Una partita per la vita” (2000). Ecco dunque che dal 1° settembre, per “celebrare” da parte sua l’inizio del campionato, il Re del Terrore arriva in edicola con l’albo Diabolik entra in gioco disegnato da Giuseppe Di Bernardo, con copertina di Matteo Buffagni, sceneggiato da Enrico Lotti e Alessandro Mainardi su un soggetto di Mario Gomboli e Andrea Pasini.

LA SINOSSI DELL’ALBO
Diabolik pratica molti sport ma non, ovviamente, quelli di squadra. In particolare non gioca a calcio, né è interessato ai risultati delle partite. A meno che… a meno che non ci sia da fare un colpo. Che il giro delle calcioscommesse, e in particolare di quelle illegali, comporti movimenti di grossi capitali è cosa nota anche a lui, e finalmente il Re del Terrore ha trovato modo di approfittarne. Si inserirà nell’ambiente, si guadagnerà la fiducia dei broker dimostrando di essere capace di truccare gli incontri e infine… be’, per ora ci fermiamo qui.

In realtà la diabolika redazione era stata più volte sollecitata dai lettori a trattare il tema ma incredibilmente nessuno, proprio nessuno, tra gli sceneggiatori dello staff capisce nulla di calcio. E anche tra i disegnatori è conoscenza poco diffusa. Allora per i testi ci si è rivolti a due professionisti new entry, Enrico Lotti e Alessandro Mainardi, e si è trovato in Giuseppe di Bernardo uno dei pochi disegnatori che frequentasse gli stadi. L’equipe ha lavorato a distanza, tra Milano e Firenze, e forse questo è stato un bene, visto che i tre tifano per squadre acerrime nemiche. Il risultato è un episodio ricco di particolari “tecnici” che faranno felici i tifosi, ma inseriti in una trama decisamente diabolika.

“Appartengo alla categoria degli ignoranti di calcio. Questa è stata l’occasione per capirne un po’… ma ammetto che mi ha affascinato di più il complicato meccanismo delle calcioscommesse” ha dichiarato Mario Gomboli.

Le altre uscite nel mese di settembre:

KILLER PER CASO Ristampa n. 675 in edicola dal 10 settembre 2017 Anno XLII (2003) n. 5
Un misterioso personaggio torna dal passato e cerca di rintracciare Diabolik: ha qualcosa da chiedergli, ma stringere un patto con il Re del Terrore è difficile e pericoloso. Soprattutto quando l’ispettore Ginko sente puzza di bruciato, e comincia a indagare.
Soggetto: M. Cortini – Sceneggiatura: P. Martinelli – Disegni: S. Zaniboni e G. Montorio – Copertina: S. e P. Zaniboni

DUE KILLERS PER DIABOLIK Serie Swiisss n. 280 in edicola dal 20 settembre 2017 Anno XIII (1974), n. 26
Basterà sostituirsi a Sergio Durban per rubare mezzo miliardo a rischio zero. Ma è proprio così? Diabolik non può ancora immaginare fin dove possa spingersi la malefica moglie di Durban…
Testi di A. e L. Giussani – Disegni: F. Bozzoli – F. Paludetti

Articoli Correlati

Era temuto come tutti gli adattamenti live action in generale e ancor di più come tutti gli adattamenti live action di anime di...

23/11/2021 •

17:35

Le principali novità Disney Plus di Dicembre 2021 includono l’attesa serie The Book of Boba Fett, il film The Last Duel e...

23/11/2021 •

17:29

Da gennaio 2022 si spegneranno i 7 canali Mediaset Premium dedicati al cinema e alle serie su Sky e rimarrà Infinity Plus come...

23/11/2021 •

17:07