Gundam, c’è apertura verso il remake della prima serie

Pubblicato il 14 Agosto 2017 alle 10:58

Nel 2019 il primo Gundam festeggerà il 40° anniversario con uno o più progetti importanti.

In una intervista uscita il 13 Agosto sul quotidiano Daily Sports il maestro Yoshikazu Yasuhiko, mangaka, animatore, character designer e regista noto per opere quali Gundam The Origin, Arion e Venus Wars, ha dichiarato di essere favorevole a un remake della serie animata originale di Gundam per la quale curò il design dei personaggi, le animazioni e la direzione dell’animazione.

A una domanda se la trasposizione in corso del suo Mobile Suit Gundam: The Origin, pianificata in sei episodi di cui l’ultimo previsto per il 2018, possa sfociare nella storia principale della Guerra di Un Anno Yas ha risposto affermando: “Mentirei se dicessi che non lo farei. La lunghezza della storia, tuttavia, non è una passeggiata”. E ha affermato che anche lo staff di Origin la pensa allo stesso modo.

Il maestro ha anche dichiarato di avere dei rimpianti sulla serie animata del 1979 e di come problemi nella pianificazione e nel budget le abbiano impedito di raggiungere la forma migliore: “La prima serie è sempre la numero 1 per me. Ma ora se anche la si volesse mostrare ai giovani non si può”.

Il Daily Sports ha inoltre riportato che ci sarebbe uno o più progetti importanti in cantiere per celebrare il 40° anniversario del primo Gundam nel 2019, ma non ha precisato se sia previsto o meno un remake.

Fonte: ANN

TAGS

Articoli Correlati

Fullmetal Alchemist: Brotherhood – The Promised Day è il primo gioco da tavolo basato sulla seconda trasposizione anime...

20/10/2021 •

16:38

Le novità Anime Factory di Dicembre 2021 vedono la pubblicazione del film Earwig e la strega di Studio Ghibli, di cui qui potete...

20/10/2021 •

13:18

Lautaro e Perisic stanno facendo impazzire i social per un’azione di gioco che ha richiamato il celeberrimo Capitan Tsubasa...

20/10/2021 •

11:43