Spider-Man: Homecoming, raggiunti i $ 300 milioni al Box Office USA

Pubblicato il 13 Agosto 2017 alle 21:00

Il film arriverà in home video il 18 ottobre.

La collaborazione tra Sony Pictures e Marvel Studios in Spider-Man: Homecoming, oltre che il favore della critica, ha riscosso anche quello dei fan come dimostrato dagli incassi; al Box Office USA sono stati infatti raggiunti i $ 300 milioni, superando così The Amazing Spider-Man, uno dei precedenti film dedicati all’Uomo Ragno.

“Il giovane Peter Parker / Spider-Man, reduce da un clamoroso debutto in Captain America: Civil War, inizia a sperimentare la sua ritrovata identità da super-eroe in Spider-Man: Homecoming. Entusiasta della sua esperienza con gli Avengers, Peter torna a casa, dove vive con la zia May, sotto l’occhio vigile del suo nuovo mentore Tony Stark. Peter cerca di tornare alla sua routine quotidiana – distratto dal pensiero di dover dimostrare di valere di più dell’amichevole Spider-Man di quartiere – ma quando appare l’Avvoltoio, tutto ciò a cui Peter tiene maggiormente viene minacciato.”

(via CB)

Articoli Correlati

La serie anime di Mob Psycho 100 godrà di una terza stagione che proseguirà la trasposizione del manga originale di ONE (One...

19/10/2021 •

14:55

Il 19 Novembre 2021 uscirà su Netflix in tutto il mondo la serie live action di Cowboy Bebop. Netflix Geeked ha annunciato che...

19/10/2021 •

14:40

Il film anime Tokyo Godfathers del compianto Satoshi Kon arriva per la prima volta in Blu-ray grazie a Eagle Pictures. Il...

19/10/2021 •

14:24